2011 24/08

Offerte Chiavette Internet del 2011 a Confronto

offerte chiavette internetOgni tanto, quando i miei impegni mi concedono il tempo necessario, e la mia volontà supera la mia pigrizia, controllo le offerte delle compagnie telefoniche. Non tanto le tariffe per telefonare quanto i costi per navigare utilizzando le chiavette internet. Non è mai, o quasi, una perdita di tempo. Perché? Perché è un settore dinamico, con molti margina di crescita e, di conseguenza, teatro di alcune battaglie combattute dalla varie compagnie telefoniche. E, per una volta tanto, a guadagnarci siamo noi, le presone normali. A patto di saper cogliere al volo le varie occasioni. Per questo ho deciso di scrivere questo articolo: per presentare, in un’unica pagina, tutte le più recenti offerte per navigare in Internet. E, magari, poterle confrontare facilmente facendoci risparmiare tempo e, sopratutto, denaro.

TIM

offerte tim

Comincio con la più grande compagnia telefonica in Italia, quella dell’ex-monopolista Telecom. TIM propone sia soluzioni su base mensile che annuale. La scelta, ovviamente, dipende da quello che ci serve. Se vogliamo una chiavetta Internet da utilizzare sempre, dovunque e per molto tempo conviene puntare sui “pacchetti annuali”. Al contrario, se ci serve una soluzione temporanea, limitata a qualche mese o meno possiamo prendere in considerazione le offerte mensili da rinnovare ogni volta che ci serve una linea. Ma passiamo alle offerte legate alle chiavette internet della TIM.

  • Internet senza limiti con chiavetta: nessun limite di tempo, ma al massimo 10 GB al mese di download permessi.Tranquilli, per un uso normale è una quantità più che sufficiente. Certo, se ci mettiamo a scaricare continuamente film e canzoni con eMule raggiungeremo presto questo limite. Ma per controllare la posta, navigare, guardare video su YouTube e vedere qualche film al mese in streaming bastano e avanzano. Il prezzo da pagare è di 24 euro al mese, ma per i primi 3 TIM offre la possibilità di avere una chiavetta internet a 29 euro, e di spendere 10 euro al mese. Il prezzo pieno scatterà solamente a partire dal quarto mese. Sempre che non blocchiamo il rinnovo automatico.
  • Internet 100 con chiavetta: possiamo scegliere, invece, di non avere nessun limite per il download ma dovremo accettare un limite di tempo. Quanto? 100 ore al mese, per 19 euro (sempre al mese). Anche in questo caso TIM offre la chiavetta a 29 euro e 3 mesi per 10 euro l’uno. Personalmente sconsiglio questa offerta: è vero che costa, alla fine della fiera, 5 euro al mese in meno rispetto alla prima, ma il tempo viene contato con scatti di 15 minuti anticipati. Di fatto non è possibile navigare pienamente 100 ore: tra salti di connessione, controlli della mail veloce e mille altri piccoli problemi il tempo a nostra disposizione è, se ci va bene, di 70-80 ore. E questo vale non solo per TIM ma anche per tutti gli altri operatori. Il mio consiglio è di evitare le tariffe a tempo.
  • Internet Pack 40: è una tariffa annuale. Il prezzo intero è di 162 euro l’anno per 40 ore al mese di navigazione, ma in questi giorni possiamo avere sia la chiavetta che le ore di internet per 99 euro.
  • Internet Pack 100: altra tariffa annuale. Possiamo navigare 100 ore al mese per 152 euro. Il prezzo pieno, finita l’offerta, sarà di 282 euro l’anno.
  • Internet Pack Senza Limiti: navigare senza limiti di tempo, ma con al massimo 10 GB di download al mese, per un anno spendendo 182 euro. Il prezzo intero, scaduta l’offerta, è di 342 euro.

VODAFONE

offerte vodafone

Vodafone ha invece scelto di non offrire piani annuali ma di limitarsi a quelli mensili. Variando però le possibilità e permettendoci di trovare la tariffa più adatta per noi.

  • Internet Sempre Super: 29 euro per tre mesi di navigazione senza limiti di tempo (ma è di soli 3 GB il massimo permesso al mese: troppo pochi), con chiavetta internet compresa.
  • Internet Sempre Top: 14 euro al mese per un traffico mensile di massimo 5 GB. Non tantissimo, è vero, ma per un uso medio-basso di internet può bastare. Dopo 6 mesi la tariffa mensile diviene di 29 euro.
  • Internet Sempre Smart: 9 euro al mese, ma solamente 1 GB di traffico. Poco, e personalmente sconsiglierei questa scelta.
  • Internet Sempre Speed: 39 euro al mese, con un massimo di 7 GB di dati mensili. Ma una velocità di 42,2 Mbps. E’ una tariffa non proprio economica ma la velocità che consente è migliore di molte linee ADSL.
  • Internet Sempre Tutto: 45 euro al mese per navigare a 42.2 Mbps fino a 7 GB. Cosa cambia rispetto alla Speed? Che possiamo utilizzare contemporaneamente un PC e un cellulare, con lo stesso numero su due SIM diverse. Comodo? Sì, ma è una soluzione da valutare attentamente: non è propriamente economica e per la maggioranza dei casi non conviene affatto.

WIND

offerte wind

Wind ha un’offerta più limitata per la navigazione internet tramite chiavetta.

  • Mega Unlimited: navigare fino a 10 GB spendendo 20 euro al mese. E se attiviamo una nuova SIM il prezzo è bloccato a 15 euro al mese per due anni. E’ la tariffa che utilizzo io, e sono molto soddisfatto. E, ovviamente, la consiglio a tutti.
  • Mega Ore: permette di navigare per 50 ore al mese spendendo 9 euro. Ma, come spiegavo sopra, le ore effettive rischiano di essere molte meno. Io la eviterei assolutamente.

H3G

offerte tre

H3G offre invece una gamma di tariffe diverse: si parte da quella giornaliera fino alle mensili.

  • Super Web.day: navigare per 4 ore, in una giornata, spendendo solamente 1 euro. Consigliata a chi utilizza raramente internet da chiavetta.
  • Super Web.week: navigare per 15 ore, in una settimana, pagando 3 euro. Utile per chi deve assentarsi per un po’ da casa.
  • Super Web.100: simile alle altre offerte mensili a tempo. Possiamo navigare fino a 100 ore al mese pagando 15 euro.
  • Web Senza Limiti: sulla carta non è male. Pagando 19 euro al mese possiamo navigare fino a 15 GB senza limiti di tempo. Però, ed è un problema grosso, non possiamo utilizzare più di 500 MB a giorno: veramente troppo poco.

Conclusioni

considerazioni

Ho già detto che la tariffa da me utilizzata è la Mega Unlimited di Wind, ed è quella che consiglio. Io navigo da Milano, e dal nord Italia in genere, e non ho problemi. L’unica difficoltà che ho riscontrato risale ad un’anno fa e si è risolta rapidamente tramite l’assistenza della compagnia telefonica.

Ma al di là della mia esperienza personale torna a ripete quanto ho ripetuto sopra: meglio evitare le tariffe a tempo, e in particolar modo quelle che prevedono scatti anticipati di un quarto d’ora. Consiglio di scegliere una delle tariffe a traffico. Oltre a quella della Wind è interessante l’offerta TIM legata a Internet Pack Senza Limiti: il prezzo mensile reale è di circa 15 euro ma la copertura TIM è maggiore rispetto a Wind, sopratutto se viviamo distanti dalle grandi città.

Le offerte delle altre compagnie io le scarterei senza troppi problemi. Anche quelle di H3G: spesso, sopratutto nei paesi, non è possibile utilizzare appieno per una scarsa copertura della rete. Problema che TIM, Vodafone e Wind non hanno, o presentano in misura minore.

Offerte Chiavette Internet del 2011 a Confronto ultima modifica: 2011-08-24T15:01:24+00:00 da samuele

5 Commenti su "Offerte Chiavette Internet del 2011 a Confronto"

  • Interessante confronto !

  • Complimentissimi all’autore! Stavo cercando esattamente una discussione di questo genere per il confronto delle offerte, e trovo questo articolo molto interessante.
    Grazie!

  • Ciao, grazie per l’articolo!

    Volevo chiederti: io guardo spesso partite o film in streaming.. sapresti dirmi quanto è il consumo per un film 2 ore, o per una normale partita di calcio? Facendo un rapido calcolo: con 10 GB al mese, quante partite al mese potrei guardarmi? Ciao e ancora grazie!

  • Ciao,
    grazie per aver riassunto al meglio le varie opzioni.
    Anch’io faro’ la chiavetta di wind, perchè è quella più conveninete, anche se non riesco a capire per quale motivo tutte le le compagnie hanno questo limite di traffico a 10gb per poi scendere a un tragico 64kbs appena consumati. Mi sembra scandaloso….
    fatemi pagare di più ma datemi un servizio migliore…
    grazie

Lascia un commento