I Migliori 4 Servizi di Traduzione Lingue Online

di samuele

traduzione lingue onlineOltre ad averci svelato la risposta alla domanda fondamentale sulla vita, sull’universo e tutto quanto quel geniaccio di Douglas Adams ci ha regalato un’immagine bellissima, talmente forte da entrare nell’immaginario collettivo: il Pesce di Babele, il Babel Fish. Cos’è? Un organismo biologico da inserire nell’orecchio e in grado di farci comprendere qualsiasi lingua, anche la più strana. Inutile dire che è sempre stato uno dei miei sogni, nemmeno troppo segreti, poterne avere uno. Sfortunatamente la tecnologia attuale, la nostra ingegneria genetica, non ci permette di realizzare questo piccolo miracolo. Ma qualcosa di simile esiste: sono alcuni servizi di traduzione online, consultabili e usabili da tutti in maniera gratuita. Ci sono anche alcuni esperimenti per la traduzione in tempo reale della voce, ma il meglio di questi siti lo si può provare con la traduzione di pagine scritte.

1. Google Translate

google translate

Cominciamo, per forza di cose, con il servizio di traduzione offerto da Google. Come funziona? Tutto sommato bene, anche se ovviamente il risultato non è assolutamente paragonabile a quello che otterremo da un vero traduttore umano. Il senso del testo è comprensibile, ma non sempre la scelta dei termini è corretti o la coerenza temporale viene rispettata. Perché? Perché il software che traduce un testo non possiede le capacità interpretative di una persona, e quindi ipotizza delle soluzioni in base a delle medie statistiche.

E’ comunque un servizio di traduzione online utile per tre motivi. Innanzitutto la grande quantità di lingue supportate permette di affrontare qualsiasi pagina web senza particolari problemi, per lo meno se ci accontentiamo di una comprensione generale del contenuto. In secondo luogo Google Translate è in grado di riconoscere da solo la lingua originale del testo, cosa comodissima se ci arriva una mail o visitiamo un sito di cui non riconosciamo nemmeno i caratteri.

Infine la cosa migliore: possiamo usare questo servizio per tradurre intere pagine web in tempo reale. Rapidamente, e con una precisione a volte molto interessante.

2. World Lingo

world lingo

Simile a Google Translate è interessante la versione online di World Lingo. Facendo un po’ di test mi pare abbia una buona precisione. Il suo problema principale, ma è una cosa comune a tutti i traduttori automatici è una idiosincrasia tra i testi tecnici e quelli letterari. Se una pagina web, o un testo, è una pagina tecnica, come può esserlo una guida o un manuale di istruzioni, non ci sono problemi. Ma se invece vogliamo tradurre una novella, una storia, o anche un articolo giornalistico d’opinione ci potremmo trovare con una traduzione letteraria di poco senso. Nella media delle due situazioni World Lingo non sfigura, non troppo, rispetto a Google Translate.

3. SDL FreeTranslation

sdl free translate
Se il problema principale dei traduttori automatici, online o no, è l’impossibilità di comprendere il senso di un testo, allora forse bisogna trovare una soluzione diversa. Penso sia questo il ragionamento fatto da SDL quando ha scelto di integrare il software con un vero interprete umano.

Il mio consiglio? Lasciate stare. O, meglio, usate tranquillamente la traduzione automatica, tanto è gratis e non è di livello troppo inferiore a quella di Google Translate o di World Lingo. Ma non sborsate una lira per tradurre verso l’italiano una pagina: non costa tanto ma, per lo meno per le prove che ho fatto, i risultati non valgono la spesa. Chissà, forse quando ci saranno dei madrelingua a tradurre le cose cambieranno, ma per ora state alla larga dal servizio a pagamento.

4. Babel Fish

servizio di traduzione yahoo babel fish

Anche se a malincuore devo concludere questo articolo con un altro giudizio negativo: nonostante il nome evocativo la versione gratuita, online di Babel Fish non è assolutamente al livello di Google Translate. Certamente il livello generale è basso, e da questo punto di vista nessuno dei software gratis brilla. Ma, nel piatto del panorama generale la collaborazione tra Yahoo! e Babel Fish ha prodotto poca cosa. Vale la pena di utilizzare questo servizio di traduzione online solamente per farsi un’idea generale del contenuto di una pagina, e nulla di più.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *