Come scoprire a cosa servono i processi in Task Manager

di LaZar

task managerOggi sono venuto a conoscenza dell’ennesimo servizio utile e gratuito che ci offre il Web. Si tratta di un sito che ci svela la funzione e il grado di pericolosità dei processi in esecuzione in Task Manager di Windows. Ci sarà sicuramente capitato, infatti, di aprire Task Manager e di non conoscere tutte le funzioni dei file exe della lista nella scheda “Processi“.  Alcuni dei processi potrebbero essere inutili o addirittura potrebbero essere dei virus in esecuzione sulla nostra macchina. Capita infatti che alcuni virus sfuggono alla scansione del nostro antivirus e l’unico metodo che ci rimane per individuarli ed eliminarli è quello di aprire la lista dei processi in Task Manager e controllare se c’è in esecuzione qualche file .exe dal nome strano. Ma conoscere la funzione di tutti i file nella lista è cosa praticamente impossibile. Ma tramite il servizio che vi sto per mostrare potremo non solo sapere a cosa serve un determinato processo, ma anche sapere se si tratta di un file pericoloso o no.

Eccovi il link del sito in questione. Di seguito vi mostrerò come utilizzarlo e come interpretare le sue risposte:

ProcessLibrary: scoprire a cosa servono i processi in Task Manager

Una volta raggiunto il sito noterete subito in alto la barra dove inserire il processo di cui volete ottenere informazioni.

Inserite il vostro file exe e cliccate su “Ritrovamento”. Per fare una prova e mostrarvi come funziona ho inserito il processo “PCSuite.exe” che ho trovato sul mio Task Manager. Ecco cosa compare:

Clicchiamo sulla dicitura “Per saperne di più”. Verremo informati prima di tutto sulla pericolosità del processo in questione attraverso un’immagine:

Il grado di sicurezza del processo viene illustrato attraverso un semaforo. Ecco a cosa corrisponde ogni colore:

Grigio: significa che ProcessLibrary non ha ancora informazioni sul processo in questione.

Verde: Nessun rischio. Il processo è sicuro.

Arancione: Rischio medio. Il processo potrebbe essere pericoloso.

Rosso: Rischio alto. Il processo potrebbe in realtà essere un virus.

Nel resto della pagina troverete altre informazioni sul processo

Non credo che l’ultima immagine abbia bisogno di spiegazioni, pertanto credo di aver finito e spero di avervi fatto conoscere un servizio che possiate trovare utile. O no?

😛

Ti potrebbe interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *