2016 12/08

Perché Inserire una Password al BIOS e Come Farlo

  • Scritto da Gabriele Li Mandri
  • 0 com
  • Categoria: Informatica

Nonostante oggi la navigazione su Internet sia diventata un’operazione molto più sicura rispetto ad un passato anche recente, va comunque detto che le precauzioni relative alla sicurezza del proprio pc non sono mai troppe, soprattutto quando ospitiamo su di esso dati molto sensibili come password legate ad account bancari ed altro. Ed ecco che, allora, una delle priorità principali diventa impedire che qualcuno non autorizzato possa accedere al nostro pc: uno dei modi più efficaci per ottenere questo risultato è impostare una password per il BIOS. Vediamo dunque perché inserire una password al BIOS e come farlo.

 

password bios

Perché inserire una password al BIOS?

Il BIOS è una componente molto importante del nostro pc, in quanto si tratta di un firmware che consente l’avvio dell’hardware e che prepara il computer predisponendolo al nostro utilizzo. Per questo motivo, lasciare incustodito il BIOS potrebbe permettere ad un malintenzionato di accedervi ottenendo i permessi per intervenire a più livelli sul vostro sistema: potrebbe ad esempio rubarvi delle chiavi di registro molto importanti, copiarle su un supporto, cancellarle oppure letteralmente distruggervi il sistema operativo.

Ed ecco che l’inserimento di una password per il BIOS diventa un’ottima soluzione per aumentarne il grado di sicurezza, per evitare il rischio di intrusioni esterne, e per proteggere i dati più importanti presenti all’interno del vostro computer. Vediamo insieme come inserire una password per il BIOS.

Come inserire una password per il BIOS?

La protezione e l’accesso al BIOS possono variare da sistema operativo a sistema operativo, e richiedere dunque modalità diverse per inserire la fondamentale password di protezione. Come accedere, dunque, al BIOS? Esistono diversi modi per farlo: potreste ad esempio fare il riavvio avanzato del sistema operativo (come nel caso di Windows) e, prima di accedere al sistema operativo, cliccare il tasto X: questa operazione viene spesso consigliata dalla stessa schermata di riavvio, che vi comunica che tramite la pressione di quel tasto potrete accedere al BIOS.

Una volta che sarete riusciti ad entrare sul BIOS, dovrete selezionare le impostazioni relative alla sicurezza dell’hardware ed inserire dunque la vostra password. In questo senso, potrete inserire due password diverse: una che impedirà le modifiche non autorizzate al BIOS, e una che impedirà invece l’accesso a qualsiasi dispositivo da parte di utenti non autorizzati. In alcuni casi la password da inserire potrebbe essere una sola, così da gestire entrambi i compiti con una sola parola di sicurezza. Infine, per rendere operative le modifiche, non dimenticatevi di salvare le impostazioni utilizzando il tasto corrispondente sullo schermo, e di uscire dal BIOS cliccando su Escape.

Perché Inserire una Password al BIOS e Come Farlo ultima modifica: 2016-08-12T11:47:09+00:00 da Gabriele Li Mandri

Lascia un commento