Sito per Inserire o Modificare Sottotitoli in un Video

di samuele

inserire e modificare i sottotitoliE’ inutile ripetere, per l’ennesima volta, che la nostra è la società dell’immagine. Anche se forse non è del tutto esatto. Noi viviamo in una società delle immagini, in cui quotidianamente riceviamo migliaia di input. Il problema, o il bello a seconda dei punti di vista, è che spesso queste immagini sono accompagnate da parole in lingue con cui abbiamo poca dimestichezza. Risultano fondamentali, quindi, i sottotitoli. Qualche giorno fa  abbiamo visto come scaricare i sottotitoli dei video da  YouTube, ora scopriamo come inserire o modificare sottotitoli in un video.

SubtitleHorse. Come funziona e cosa serve

Accedi a SubtitlesHorse

video editing

Chi non ha dimestichezza con l’editing video può pensare che qualsiasi operazione richieda programmi costosi e computer dedicati esclusivamente a tale scopo. Se questo è vero se parliamo di editing ad alto livello, è pur vero che alcune operazioni possono essere eseguite con macchine oramai obsolete o, addirittura, con applicazioni utilizzabili direttamente online. A titolo esemplificativo basti rileggere le nostre guide sui software, gratis, per il montaggio di video.

La creazione di sottotitoli, e la conseguente modifica, non richiede una macchina potente. Anzi, per assurdo, senza usare un programma dedicato appositamente, si può creare un file SRT (uno degli standard per i sottotitoli) tramite il semplice Blocco Note di Windows; l’importante è rispettare alcune piccole regole. Ovviamente l’utilizzo di un programma sviluppato appositamente semplifica notevolmente il lavoro.

SubtitleHorse non è un programma. O meglio, è un’applicazione che gira sull’omonimo sito ed è disponibile a tutti gli appassionati, ovviamente gratuitamente. Questo sito permette di inserire direttamente i sottotitoli in un video online. Come? Una volta entrati nel sito troveremo la possibilità di inserire un indirizzo web. Ecco, lì dobbiamo inserire l’indirizzo del video che interessa a noi.

esempio del link da inserire

Si aprirà immediatamente una maschera: sulla sinistra avremo il nostro video, sulla destra una serie di strumenti utili. Ma cosa possiamo fare? Possiamo inserire del testo in un momento preciso, possiamo eliminare i sottotitoli esistenti, possiamo sostituire le parole esistenti, possiamo impostare il ritardo nella visualizzazione. Non possiamo fare il caffè…

esempio di modifica sottotitoli

Il sito risulta interessante, sopratutto per la possibilità di usarlo con delle macchine particolarmente lente. Risulta efficiente, e semplice, modificare anche solo un piccolo pezzo dei sottotitoli. Certo, avere la possibilità di usare un’interfaccia grafica non appesantita da fronzoli, rende tutto più facile.

C’è un’altra cosa da aggiungere, prima di chiudere questa nostra piccola, non certamente esaustiva ma sicuramente essenziale, guida.  SubtitleHorse permette di vedere in tempo reale le modifiche apportate sia al video che ai sottotitoli. Il che significa poter accorgersi rapidamente di eventuali errori o imprecisioni e poterci intervenire immediatamente. E, anche se la cosa può parere ai più scontata, non tutti i programmi di gestione di sottotitoli prevedono questa comodità.

Per finire vorremo, comunque, ricordare che non basta solo un programma di sottotitoli per creare dei sottotitoli di buon livello. Chiunque ci abbia provato ha ben chiara la pazienza e la costanza necessaria, sopratutto se si usano i sottotitoli per tradurre un film o un telefilm. Alcune comunità, anche italiane, fanno un ottimo lavoro di traduzione. Speriamo che nessuno voglia usare le possibilità offerte da questo sito per appropriarsi del lavoro di tanti appassionati volontari: sarebbe contro le nostre intenzioni e, sopratutto, sarebbe il contrario dello spirito della rete.

Ti potrebbe interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *