2011 26/10

Classifica dei Migliori 10 Tablet PC del 2011

I migliori tablet PC del 2011Devo ammettere che rispetto a qualche anno fa si parla sempre più spesso di Table PC. Effettivamente sarebbe strano se così non fosse: il genio di Steve Jobs ha lanciato mediaticamente, con l’iPad, una tecnologia che per molti versi è utile. Sì, lo so: i Tablet PC esistevano ben prima dell’iPad. Io stesso ne ho utilizzato un paio, sia per lavoro che per diletto, e ai tempi dell’università mi hanno aiutato molto in alcune materie. Ciò non toglie che se oggi posso stilare una classifica dei migliori tablet PC senza parere strano agli occhi del mondo è per gran parte merito della Apple. Solamente qualche anno fa mi sarei dovuto accontentare di elencare i migliori smartphone, e questo articolo probabilmente avrebbe contenuto dispositivi molto più costosi. E meno eleganti.

10. Samsung Sliding PC 07

Decimo Tablet PC del 2011

Comincio dalla fine, e per una volta metto un prodotto Samsung in ultima posizione. Che poi in una classifica del genere non è nemmeno così umiliante: sto parlando dei migliori, e si tratta di certo di un prodotto di alto livello. Anche se non di altissima qualità, questo è vero.

Comunque, tralasciando le mie considerazioni personali possiamo rendere omaggio al tentativo di combinare due diversi prodotti in uno solo. La caratteristica principale del Samsung Sliding PC 07 è una tastiera a scorrimento, tastiera da utilizzare in caso di necessità. Questo è uno dei tablet che comprerei: posso utilizzarlo come ebook reader o per navigare con semplicità grazie al touch screen, e nel contempo scrivere comodamente con la tastiera. Due in uno, come si dice. no?

Quali sono i problemi, allora? Bé, la durata della batteria, ridotta dalla scelta di utilizzare Windows come sistema operativo. Cosa che contribuisce  rendere ancora più appetibile questo device per i professionisti ma che probabilmente ne ha limitato la diffusione su larga scala.

9. Motorola Xoom

Nono Tablet PC del 2011

Penso sia uno tra i migliori tablet, forse addirittura il secondo dopo l’iPad. Ma non si merita una posizione in alto in questa mia classifica. Perché? Perché se l’hardware è in grado di farci morire d’invidia non si può dire lo stesso per il software. Eppure è stata la stessa Google a metterci le mani, e a sviluppare Android 3.0 direttamente per questo tablet. Ma qualcosa non ha funzionato, evidentemente.

C’è una possibilità, però, per fare guadagnare posizioni al Motorola Xoom. Quale? Il nuovo Android 4.0 dovrebbe contribuire a ridare vita a questo tablet, migliorandone l’autonomia e le prestazioni. Speriamo.

8. HTC Flyer

Ottavo Tablet PC del 2011

Ed ecco HTC con il suo primo tablet, il Flyer. Siamo sempre nel mondo Android, addirittura alla versione 2.3. Come per il Motorola urge un deciso passo avanti, verso Android 4.0 ICE. E magari un cambio dell’interfaccia grafica, confusa e lenta in più occasioni.

Perché inserire questo tablet nella lista dei migliori? Perché è uno dei pochi (forse l’unico) a permettere l’utilizzo dell’inchiostro digitale e degli stilo per prendere appunti. Chi ha intenzione di utilizzare il proprio tablet come strumento di lavoro, per studiare e prendere appunti, non può assolutamente sottovalutare questo aspetto.

7. Samsung Galaxy Tab 8.9

Settimo Tablet PC del 2011

Non c’è due senza tre, vero Samsung? E, personalmente, ritengo che il terzo tentativo della Samsung di sviluppare un tablet della linea Glaxy Tab sia il più riuscito. Il primo era piccolo, 7 pollici. Il secondo fu un modello da 10 pollici: troppo ingombrante per essere comodo. Il terzo è una via di mezzo, un Tablet PC da 8,9 pollici: secondo me potrebbe essere l’ideale per la maggior parte delle persone. E se poi ci installiamo sopra Android 4.0 promette di essere addirittura migliore dell’iPad 2 di Apple. Che, per inciso, a malincuore ho messo in cima alla classifica.

6. B&N Nook Color

Sesto Tablet PC del 2011

Qualcuno sicuramente avrà notato come questa classifica sia poco attenta agli aspetti tecnici mentre mette in luce problemi software. La ragione è semplice: di fatto sono tutti tablet potenti, chi più chi meno, forse anche troppo. I limiti emergono sull’interfacci usata, o nei programmi installati.

Ma anche i pregi vengono messi in luce se utilizziamo il giusto sistema operativo. Come l’ebook reader di Barnes & Nooble, il Nook. All’inizio doveva servire solamente a leggere libri ma con l’aggiornamento ad Android 2.2 è di fatto diventato uno dei più economici tablet in circolazione. E questo ha influito molto nella sua posizione in classifica.

5. Asus EeePad Transformer

Quinto Tablet PC del 2011

Ed ecco il mio preferito. Se dovessi stilare una classifica completamente soggettiva piazzerei l’EeePad Transformer al primo posto, seguito dal Galaxy Tab e per terzo il tablet della Amazon. Ma devo mantenere un minimo di oggettività e quindi lo piazzo in quinta posizione.

Sicuramente il suo aspetto più interessante è la dock station in grado di funzionare come tastiera fisica. E come batteria aggiuntiva: in totale abbiamo circa 16 ore di autonomia, più che abbondanti per qualsiasi esigenza lavorativa, direi. Prima di passare al prossimo tablet, una piccola nota: il primo giorno di vendite Asus ha esaurito tutti gli EeePad Transformer, a testimonianza di un successo andato ben oltre le previsioni.

4. BlackBerry PlayBook

Quarto Tablet PC del 2011

Penso che le speranze di sopravvivere di BlackBerry siano in larga parte legate a questo gioiellino da 7 pollici. Nonostante i miei dubbi si è rivelato essere un tablet scattante e con una buona navigazione internet. E il supporto flash è tra i migliori, davvero. Resta da vedere se avrà il successo commerciale che si merita: BlackBarry da parte sua sta facendo di tutto per legare il proprio nome all’utenza professionale, di nuovo. Penso che tra un’anno sapremo se effettivamente il PlayBook si merita questa posizione o se ho peccato di ottimismo.

3. Il Tablet Amazon

Terzo Tablet PC del 2011

Che poi si chiama Kindle Fire, ma sicuramente diventerà famoso come il tablet di Amazon. Penso sia facile predire un successo strepitoso per questo oggettino: potente ed economico. E con economico intendo un dispositivo da 150 euro. Forse non sarà l’iPad, ma di certo  un tablet per quasi tutte le tasche. E con uno store che potenzialmente potrà competere con l’App Market della Apple.

2. HP TouchPad

Secondo Tablet PC del 2011

I primi due in classifica non hanno bisogno di molte parole. L’HP Touch Pad è un gioiellino: non so se è ancora in produzione. Si merita il suo secondo posto per una semplice ragione: è potente come un’iPad 2 ma è stato venduto a 100 dollari quest’estate. Inutile dire che le scorte si sono esaurite in un pomeriggio. Aspettando di capire quale sarà il destino di WebOS e dei tablet HP lo lascio in seconda posizione.

1. Apple iPad 2

Primo Tablet PC del 2011

Come lascio in prima posizione l’iPad 2. Dire che stiamo parlando di un gioiellino è cosa facile. Come sprecarsi in elogi. Tante cose sono state dette, e molte recensioni sono state fatte: io mi limito a confermare le valutazioni altrui. E la prima posizione di questo tablet in questa classifica è abbastanza chiara, no?

Classifica dei Migliori 10 Tablet PC del 2011 ultima modifica: 2011-10-26T16:37:41+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento