2010 21/04

Come aprire le porte di Vodafone Station

La Vodafone Station è essenzialmente un modem/router ADSL che attraverso l’utilizzo della rete a banda larga fornisce la possibilità di sfruttare la connessione internet in base alle offerte della Vodafone stessa. Negli ultimi periodi, questo tipo di connessione sta riscuotendo grandissimo successo, riuscendo ad attrarre moltissimi utenti grazie alle sue potenzialità ed alle offerte proposte dalla Vodafone.

Il nuovo aggiornamento del firmware, rilasciato poco tempo fa, relativa a questa stazione ADSL consente di sfruttare al massimo tutte le sue funzioni. Una novità arrivata con l’aggiornamento del firmware è senz’altro la possibilità di aprire le porte relative al modem, ed oggi vi esponiamo tutti i passi per eseguire questa importante ed efficace operazione.

Ma prima di inoltrarci nella spiegazione di come aprire le porte della Vodafone Station vediamo le caratteristiche principali di questo router che sono:

  • Scheda di rete Ethernet
  • Wi-Fi
  • Porta USB
  • Interfaccia telefonica Voip
  • Internet Key Vodafone

Più informazioni su: , ,

Dopo aver visto tutti gli elementi che compongono la Vodafone Station passiamo all’argomento che è al centro del nostro articolo, cioè quale metodo utlizzare per poter aprire le porte di questo modem ADSL.

Come aprire le porte della Vodafone Station

La prima cosa da fare è innanzitutto assegnare un identificativo al nostro PC, di cui già in passato abbiamo spiegato abbondantemente tutta la procedura su come impostare un indirizzo ip statico sul nostro computer in modo da poter sbloccare definitivamente tutte le porte sul router.

Dopo aver eseguito il primo passo, dobbiamo accedere nell’interfaccia web della Vodafone Station per poter visualizzare tutte le opzioni da cambiare per eseguire al meglio le nostre operazioni di modifica. Arrivati sull’interfaccia web desiderata, bisogna entrare nella scheda Port Forwarding e selezionare il pulsante Servizi Personalizzati. All’interno di questa voce, vi è la presenza di una casella di testo dove andrà inserito il nome del software che vogliamo utilizzare per quelle apposite porte, e le caselle in cui andrà inserito l’indirizzo IP statico del nostro computer (sotto il campo IP Locale).

Una volta impostato l’indirizzo IP statico e inserito il nome del software, restano da impostare solamente le porte TCP e UDP, inserendo quelle che vogliamo assegnare al nostro PC.

Per avere la sicurezza e la tranquillità di aver fatto un buon lavoro, si deve applicare la stessa procedura all’interno della voce Port Triggering, che non è indispensabile ma è sempre efficace!


Se ti è piaciuto l'articolo puoi ringraziarci con un semplice click. Grazie :)

Un Commento su "Come aprire le porte di Vodafone Station"

  • COME SPIEGAZIONI SONO STATE VALIDE …PERO IO HO UN SERIO PROBLEMA CON QUESTA IP CAMERA CHE NON RIESCO A CONFIGURARLA CON WIFI CERTO NON SONO UN TECNICO ETANTO MENO SU QUESTE COSE NON ME NE CAPISCO NULLA MA CI PROVO SPERRANDO DI TROVARE IN RETE PERSONE GIUSTE E ONESTE CHE MI POSSONO AIUTARE NON CI SONO ANCORA RIUSCITO DOPO TANTISSIMI TENTATIVI ……PENSO DI BUTTARLA VIA COSI MI FINIRA IL MIO MAL DI TESTA …COMUNQUE GRAZIE ……E NON SAPREI COSALTRO DIRTI UN SALUTO

    ENZO

Lascia un Commento