Come Ricevere ed Inviare Fax Online senza Linea Telefonica

di samuele

Come ricevere ed inviare fax onlineE’ notizia di qualche giorno fa, il governo sarebbe intenzionato a passare completamente alle mail per le comunicazioni tra e con le pubbliche amministrazioni. Il condizionale è d’obbligo perché già comuni e provincie si stanno lamentando, e anche alcuni ministeri vorrebbero restare al fax come principale mezzo riconosciuto per spedire e ricevere documenti. Possiamo anche lamentarci ma in tutto il mondo la situazione è la stessa, il mito del fax sicuro contro la mail facilmente intercettabile è ancora diffuso. E poco importa che è vero il contrario, che è più comoda la mail, e che il fax oramai procura più problemi che vantaggi. E così se ci tocca ingegnarci per spedire fax senza averne uno, e magari senza pagare. E’ possibile? Sì, in parte.

Perché è così difficile

Immagine generica sui Fax

Uno potrebbe obiettare che spedire un file con Windows è facile, c’è anche un programma apposta che lo fa. Sì, è vero, Windows ha un applicazione che ci permette di spedire fax, a patto di avere un modem abilitato a convertire il segnale digitale in analogico e a collegare il computer direttamente alla linea telefonica. O, in altre parole, possiamo usare il programma di Windows solo se navighiamo con un modem di dieci o quindici anni fa.

Perché questo? Perché i fax viaggiano sui cavi telefonici e sfruttano quei protocolli e quelle linee. Perché, di fatto, i fax sono delle telefonate scritte, richiedono un numero da cui partire e uno a cui arrivare, e non accettano numeri VOIP. Adesso pare assurdo, e lo è. Ma non è colpa del fax, è colpa di Internet. Sì, di Internet e del progresso che ha superato una tecnologia ottima ai suoi tempi ma oramai obsoleta. E, a dirla tutta, è anche colpa di chi non lo capisce, di chi non si è accorto che chiedere un fax oggi è assurdo, fastidioso, dannoso e antieconomico. Cioè, voglio dire, sarebbe come chiedere di usare il telegrafo e l’alfabeto morse invece di usare un cellulare per prenotare una visita medica. Paragone esagerato? Neanche tanto, perché il rapporto tra fax ed email è lo stesso tra il morse e il 3G.

E quindi?

Immagine di uno scanner di documenti

Quindi dobbiamo adattarci e fare di necessità virtù. La prima cosa da fare, se vogliamo spedire un fax con il PC, è ottenere una copia digitale del documento da spedire. Penso sia la cosa più facile, oramai facciamo tutto con file e documenti elettronici. Alla peggio possiamo fotografare con lo smartphone il documento da spedire, o usare uno scanner.

Immagine del servizio HelloFax per spedire fax online

Poi non ci resta altro da fare che trovare un servizio che spedisca il nostro documento come fax. Cercando su Google ne possiamo trovare più di uno. Probabilmente i migliori sono HelloFax e FaxZero. Entrambi permettono di caricare il file e di spedirlo tramite linea telefonica al numero di fax che indichiamo, e di avere la ricevuta. Se spediamo pochi fax, e se si tratta di una cosa che facciamo saltuariamente non spediamo niente. Altrimenti può essere che ci convenga pagare per avere un servizio completo.

E se vogliamo ricevere un fax invece di spedirlo? Bé, sia HelloFax che FaxZero ci permettono di avere un numero di telefono virtuale collegato alla nostra mail. In pratica i fax che riceviamo vengono convertiti direttamente in digitale e spediti alla nostra mail. Però non è un servizio gratuito: i prezzi variano da un paio di euro per fax fino a 20 euro per un mese di abbonamento.