2012 02/05

Come Rinominare Più File Contemporaneamente su Windows

Come rinominare più file contemporaneamente su WindowsLa rinomina di un file è una operazione molto comune e piuttosto semplice, ma spesso vi è la necessità di rinominare più file contemporaneamente: come possiamo procedere? Con questo articolo vi presenteremo quattro metodi per ottimizzare la rinomina di più file insieme, sarete poi a voi a optare per la scelta che vi è più comoda in base alla vostra esigenza di rinomina e in base alla vostra dimestichezza. I metodi che vedremo si differenziano per difficoltà e strumenti utilizzati ma anche per i risultati ottenuti: alcuni metodi come il primo che vedremo rinominano il solo nome del file, altri, come vedremo, permettono la rinomina della sola estensione dei file o sono complementari agli altri metodi.

Rinominare il nome dei file con Windows Explorer

Il primo metodo che vediamo insieme per rinominare più file contemporaneamente è davvero il più semplice e non richiede nessun software o particolare conoscenza: basta il classico Windows Explorer. Se vi state chiedendo cosa sia è semplicemente il gestore delle finestre su Windows: lo si utilizza ad esempio quando si naviga all’interno delle proprie cartelle.

Questo metodo permette la rinomina del solo nome dei file. Ora rechiamoci nella cartella dove avete più file da rinominare insieme e selezionate, se non la avete già fatto, la visualizzazione a lista; tramite questa visuale potrete comodamente selezionare tutti i file (o meglio quelli che volete rinominare contemporaneamente) e successivamente eseguire un click destro sul primo file, quello più in alto insomma, e selezionare Rinomina.

Selezione dei file da rinominare

Ora digitate un nome che diventerà il suffisso per ogni file selezionato, nel nostro esempio abbiamo digitato “rinomina” e successivamente abbiamo premuto invio:

Tutti i file sono stati rinominati contemporaneamente

Come potete vedere da questo esempio, selezionando più file e rinominando il primo, in automatico Windows Explorer intuisce la rinomina di tutti i file selezionati e prende per suffisso ciò che digitiamo dopo il comando rinomina, aggiungendo ad ogni file un numero come contatore.

Questo metodo di rinomina contemporanea di più file è davvero semplice e immediato ma non è molto flessibile se vogliamo: possiamo scegliere solamente un suffisso ma la rinomina dei file è automatica con un numero incrementale e non ci sono quindi delle vere e proprie opzioni. Nonostante ciò è il metodo che consigliamo a chi non ha grosse pretese e sta semplicemente cercando un metodo veloce e semplice per rinominare più file, senza ricorrere a particolari conoscenze o software aggiuntivi.

Rinominare le estensioni dei file con il prompt dei comandi

Il secondo metodo è già per una utenza un po’ più esperta, specie per chi è piuttosto pratico con il prompt dei comandi di Windows che può tornare utile per cambiare le estensioni dei file in maniera veloce attraverso la rinomina dei file. L’intero metodo si basa sull’utilizzo del comando “rename“, ben noto a chi utilizzava DOS; vediamo come procedere.

Rechiamoci nella cartella contenente i file da rinominare, teniamo premuto SHIFT ed eseguiamo un click destro dentro la cartella e selezioniamo “Apri prompt dei comandi qui” o in inglese la voce è “Open command window here”: in questo modo ci ritroviamo col prompt dei comandi avviato con il percorso della cartella contenente i file già selezionato. In alternativa digitate nella barra di ricerca dal menù Start “cmd” e date invio, infine con i comandi “cd” recatevi nella cartella contenente i file da rinominare.

Ora utilizzando il comando rename (nel prompt basta digitare “ren”), possiamo rinominare le estensioni di tutti i file contenuti nella cartella in cui ci troviamo, ad esempio rinominando tutti i file DOC in file TXT con il comando:

ren *.doc *.txt

il carattere asterisco sostituisce qualsiasi nome, per cui *.doc indicherà ogni file con estensione doc. Ora potete utilizzare questo comando per cambiare le estensioni di più file in maniera molto più rapida, attraverso la rinomina con il comando “rename”; questo metodo non vi permette di cambiare il nome dei file ma può tornare molto utile a chi ha necessità di cambiare solamente l’estensione.

Rinominare singoli caratteri di un file con la PowerShell

Il terzo metodo che vediamo insieme è una metodologia complementare degli altri metodi, perché permette in sostanza di ritoccare i nomi ottenuti di tutti i file nel caso avessimo esigenze particolari; consigliamo questa metodologia in ogni caso ad una utenza abbastanza esperta in grado di muoversi con facilità con i comandi derivati da DOS.

Per prima cosa lanciamo la PowerShell, digitando nella barra di ricerca Windows dal menù Start “powershell” e premendo invio; ora con il comando “cd” rechiamoci nella cartella contenente i file sui quali vogliamo agire, ad esempio con il comando cd “C:\Users\EA\Downloads\test”.

Ora possiamo in sostanza con questo metodo sostituire un carattere in ogni nome dei file con un altro: ad esempio supponiamo che vogliamo sostituire ogni spazio con un underscore (linea bassa) in ogni nome dei file, digiteremo:

Dir | Rename-Item –NewName { $_.name –replace ” “,”_” }

Possiamo utilizzare lo stesso comando per rinominare un qualsiasi carattere con un altro, sostituendo i caratteri nell’ultima parte, quelli racchiusi tra le virgolette. Fate ben attenzione ad utilizzare questo comando se siete davvero esperti e comprendete a pieno il comando dato.

Rinominare file con Bulk Rename Utility

L’ultimo metodo di rinomina di più file che vediamo è costituito dall’utilizzo di un software gratuito, Bulk Rename Utility, che permette la rinomina dei nomi dei file e molto altro. Consigliamo questo metodo a chi vuole una rinomina dei file completa e personalizzata, con molte opzioni disponibili ma a patto che abbiate un minimo di conoscenza della lingua inglese e un po’ di pazienza: questo perché il software è sì semplice da utilizzare ma presenta una interfaccia con moltissime opzioni:

Interfaccia grafica del software Bulk Rename Utility

Sostanzialmente una volta navigato fino alla cartella contenente i file da rinominare, selezionateli e settate sotto le funzionalità che desiderate applicare (sostituisci, rimuovi, aggiungi, aggiungi data, ecc.) al nome dei file e infine cliccate su “Rename”; vi consigliamo di fare qualche prova per capire al meglio le funzionalità offerte perché sono davvero molte e posso tornare molto comode.

Come Rinominare Più File Contemporaneamente su Windows ultima modifica: 2012-05-02T16:13:43+00:00 da Massimo

Un Commento su "Come Rinominare Più File Contemporaneamente su Windows"

  • Con PowerShell non riesco a rinominare i file. Il procedimento e il codice sono esattamente quelli descritti ma il programma non fa niente.

Lascia un commento