Vedere i Film di Megaupload Senza Fare il Download

di samuele

Vedere i film di Megaupload senza fare il downloadVenerdì. Ultimo giorno lavorativo della settimana. Ok, non per tutti ma nella metropoli milanese molti fuggiranno, stasera. Chi al lago, a godersi questo caldo anomalo, chi da parenti e chi in campagna. Io me ne starò in città, domenica mi tocca lavorare. Ma la voglia di fare, oggi, è pari a zero. E mentre il boss gironzola per l’ufficio, uscendone continuamente per poi rientrare subito dopo, guardando l’ora ogni due per tre, io me ne sto qui a decidere come passare la giornata. Lavorando? Nah, mica ne ho voglia. Posso però fingere di farlo e nel frattempo provare un trucco di cui ho letto ieri sera su un forum. Una maniera, in parole povere, per vedere film di Megaupload senza scaricarli, come se fossero in streaming.

Vedere in streaming i film di Megaupload

Download | MU Player

Programma per vedere in streaming i film caricati su Megaupload

Uno potrebbe anche chiedersi il motivo di un programma creato per fare questo. Bé, al di là del non lasciare traccie sul PC di lavoro c’è una questione di velocità: vedere un film in streaming non ci obbliga ad aspettare i tempi di un download completo. Che poi è la ragione per cui lo streaming è sempre più diffuso e i sevizi di file sharing “puri” tendono a scomparire: eMule in testa, ma non solo lui.

Il funzionamento di MuPlayer è semplice: si inserisce l’indirizzo del file di Megaupload che vogliamo vedere, si cercano i sottitoli (sempre che servano, o che ne abbiamo bisogno) e si inizia la visione. No, un attimo: c’è ancora un piccolo passo da compiere. Quale? Scegliere che lettore multimediale utilizzare. E già, Mu Player funziona ma non da solo: deve essere affiancato ad un player in grado di riprodurre file FLV e AVI. Io consiglio VLC LAN, semplice, gratuito e compatibile con tutti i sistemi operativi. E anche personalizzabile, se ci piace smanettare. Comunque va bene quasi qualsiasi lettore multimediale.

Sistemata la questione player video possiamo fare partire la riproduzione del video. Io consiglio di aspettare qualche secondo, anche un minuto, giusto per garantire una visione più fluida. E sì, perché di fatto Mu Player simula il buffering che di solito troviamo su Megavideo o su YouTube, e se lasciamo il video caricare per qualche secondo evitiamo poi blocchi a metà film.

Questo è tutto. Volendo potrei aggiungere due piccole chicche di questo software, buona scelta per vedere video di Megaupload anche senza utilizzare un browser. Dei sottotitoli ho già parlato, non ho però spiegato come trovare un video. Sì, possiamo copiare e incollare l’indirizzo URL direttamente nel programma oppure utilizzare la casella di ricerca. Onestamente non mi ha mai convinto questa maniera per rintracciare un file su Megaupload: io la riporto, per conoscenza, ma consiglio comunque di cercare i film tramite siti specializzati o con Google.

Infine l’ultima chicca, questa volta utile, è la possibilità di tenere traccia dei video visti. Di fatto possiamo crearci una videoteca virtuale senza occupare spazio sul nostro disco fisso ma semplicemente conservando gli indirizzi del file di Megaupload e dei sottotitoli. E, visto che ci siamo, un’immagine della locandina e un riassunto della trama trovato automaticamente da Mu Player.