I Migliori 20 Siti Torrent del 2018

di Gabriele Li Mandri

I torrent sono i file in assoluto più diffusi, per quanto concerne il download di documenti impegnativi quali i film o i software. E sono anche molto facili da scaricare, considerando che l’unica cosa che dovrai fare sarà la seguente: installare un client come ad esempio uTorrent, per poi aggiungere il torrent da scaricare.

È qui che emerge il problema più grande: dove puoi trovare questi benedetti torrent? È una missione non sempre semplice, anche perché il film vorrai che sia in italiano. Ecco perché oggi ti illustreremo i migliori 20 siti torrent del 2018.

TNTVillage – Scambio Etico

In prima posizione troviamo la community italiana n.1 in quanto a download dei torrent: TNTVillage. Di cosa si tratta? Di un semplice forum all’interno del quale gli utenti certificati caricano i torrent di riferimento in appositi thread, illustrandone tutte le caratteristiche tecniche (come ad esempio la lingua, le dimensioni del file e le specifiche in termini di risoluzione).

Purtroppo, per via della grande mole di utenti, il forum è accessibile solo da mezzanotte alle 9.00. Prima di proseguire, comunque, una precisazione: scaricare torrent è illegale.

Monova

Anche Monova è uno dei migliori siti Torrent del 2018: o meglio, è uno dei pochi che non sono ancora stati resi inaccessibili dall’Italia. Le sue caratteristiche sono piuttosto semplici: si tratta di un vero e proprio motore di ricerca, dove inserire il nome del file per trovare il torrent corrispondente.

KickassTorrents

Un altro ottimo sito per trovare i torrent italiani è KickassTorrents: oscurato più e più volte, questo portale è tornato più forte che mai. Come funziona questa piattaforma? In modo piuttosto intuitivo, dato che ti basta ancora una volta inserire una parola chiave per trovare il torrent corrispondente.

The Pirate Bay

The Pirate Bay è sicuramente uno dei migliori siti torrent del 2018: anche lui è stato oscurato dall’Italia, ma ora pare che sia tornato operativo e raggiungibile al 100% anche dai nostri lidi. Per quanto concerne il funzionamento, nulla di nuovo: anche in questo caso, infatti, si tratta di un motore di ricerca.

1337X

1337X è un nome che in tanti potrebbero non conoscere, ma che sa come rivelarsi uno dei migliori portali per il download di torrent di qualsiasi tipologia. Comunque non troverai nulla di nuovo sotto al sole: è un semplicissimo motore di ricerca per torrent, dotato anche di tanti URL alternativi, in caso di possibile down del server o oscuramento dall’Italia.

ExtraTorrent

ExtraTorrent è in assoluto uno dei portali di download più antichi di sempre: dopo essere stato oscurato per tantissimo tempo, ora è tornato e pare sia anche abbastanza stabile. Funziona come sempre come un motore di ricerca, ma più complesso, perché ti mostra anche una sezione con tutti i torrent più scaricati dagli utenti.

YTF.AM

YTF.AM è la nuova versione del vecchio YTF.AG: dopo essere stato oscurato, ha deciso di riproporsi in questa nuova veste che, come sempre, non è dato sapere quanto durerà. Al momento, però, funziona e funziona anche bene: si tratta, in sintesi ultima, del classicissimo motore di ricerca per Torrent.

Torrentz2

Torrentz2 è anch’esso uno dei migliori siti torrent del 2018, sebbene non differisca di un solo millimetro da quelli già elencati in precedenza. Questo perché ci troviamo di fronte, ancora una volta, ad un canonico motore di ricerca per torrent, che potrai usare inserendo la classica parola chiave del titolo del film.

EZ TV

Un altro fantastico portale che ti consentirà di scaricare tantissimi torrent è EZ TV: un motore di ricerca complesso, che somiglia molto a The Pirate Bay in quanto a funzionamento. Questo significa che potrai cercare una parola del titolo del film, o visualizzare i contenuti video più scaricati in una classifica apposita.

BT Scene

Di BT Scene ci sarebbe davvero poco da dire: è esattamente identico a tutti gli altri, ma con una interessante differenza. Al contrario dei canonici motori di ricerca, questo sito ti permette anche di cercare il contenuto video per categoria: davvero molto utile, ed è per questo che ti consigliamo di provarlo.

Torrents.me

Torrents.me è senza ombra di dubbio uno dei siti web per scaricare torrent più famosi della rete, nonché uno dei più stabili. Per quanto riguarda il funzionamento del portale, niente che tu non sappia già: puoi cercare una keyword sul motore di ricerca, oppure visualizzare gli ultimi trend.

iDope

iDope è un simpaticissimo motore di ricerca che ti permette di trovare tanti torrent, anche in italiano. La sua peculiarità sta nel fatto che somiglia davvero molto a Google, il che significa che ha una interfaccia leggerissima e particolarmente usabile.

Toorgle

Il suo nome dovrebbe già dirti tutto, vista l’assonanza di Toorgle con Google: anche in questo caso, dunque, ci troviamo di fronte ad un vero e proprio motore di ricerca per scovare tutti i file torrent della rete. Anche se l’interfaccia sembra un po’ vecchiotta, possiamo assicurarti che funziona alla perfezione.

RuTracker

In questa nostra lista dei migliori siti torrent del 2018 finisce anche RuTracker, sebbene si tratti di un portale molto difficoltoso da usare, da potenziale mal di testa. Il motivo è dovuto al fatto che ci troviamo di fronte ad un portale russo, scritto in cirillico, ovvero in un alfabeto lontanissimo dal nostro.

Pirateiro

Fra i portali per scaricare torrent troviamo anche Pirateiro: non è molto famoso in Italia, ma comunque si tratta di un’ottima alternativa ai precedenti, sebbene sia meno efficace nel trovare i torrent (soprattutto quelli italiani). Ti conviene comunque dargli una chance.

Arena BG

In questo articolo abbiamo deciso di citare anche Arena BG: un sito per torrent molto diverso dai precedenti, in quanto richiede la tassativa iscrizione per poter accedere ai suoi contenuti. Di contro è molto fornito, quindi il consiglio che possiamo darti è di dargli una possibilità per mostrarti tutto ciò che ha.

IsoHunt

IsoHunt è un portale famosissimo, che vanta una tradizione di molti anni, e che risulta essere perfetto anche per scaricare i torrent italiani: questo per via del fatto che è in grado di trovarne tantissimi, dunque va incontro alle necessità più diverse.

Torrent Project

Un altro dei migliori siti per scaricare torrent di questo 2018 è sicuramente Torrent Project: una piattaforma che ancora una volta ricalca in tutto e per tutto il funzionamento di un canonico motore di ricerca.

Zooqle

Pure nel caso di Zooqle ci troviamo a parlare di un classicissimo motore di ricerca, ancora una volta con evidenti riferimenti a Google nel nome. Si tratta di un portale molto completo, che rende disponibili delle opzioni extra in caso di registrazione di un profilo.

Nyaa.si

L’ultimo dei migliori siti torrent del 2018 è Nyaa.si: lo includiamo solo per completezza di informazioni, considerando che è totalmente in cinese e che usarlo significa andare incontro ad una missione praticamente impossibile!

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *