2012 24/04

Come Scaricare Film, Giochi e Musica con IRC

Come scaricare film, giochi e musica con IRCSe siete stufi della rete ed2k e della lentezza di eMule o se non riuscite a trovare tutti i file che vorreste con torrent è bene che iniziate a informarvi su IRC, software di chat a canali utilizzato molto anche per condividere e scaricare moltissimi file. Con questa guida vedremo come effettuare una ricerca utilizzando questo software e come avviare un download; per utilizzare IRC esistono molti client dedicati, ma il procedimento per scaricare materiale è identico per tutti in sostanza, per cui, se non sapete bene come sfruttare IRC per scaricare film, musica, giochi o altro, seguite questo articolo.

Client IRC disponibili

Se non avete ancora scaricato un client per utilizzare IRC, vi consigliamo per iniziare il client più diffuso in assoluto su Windows, mIRC; se utilizzate Mac OS X  o Linux potete scegliere una delle varie soluzioni proposte di seguito:

In alternativa potete consultare l’intera lista di client IRC per tutti i sistemi operativi.

Una volta scaricato il client scelto, installatelo e date una rapida occhiata alle impostazioni giusto per settare l’indispensabile ai fini del corretto funzionamento del software.

Ora vediamo come effettuare ricerche di materiale e download: ci vorrà un po’ di pazienza perché IRC non è così intuitivo, ma una volta capito il meccanismo vi verrà tutto molto più veloce e automatico.

Funzionamento

Prima di procedere ai passi tecnici, è bene capire come è possibile sfruttare IRC per scaricare file: in sostanza IRC è un software di chat a canali, dove, tra le tante cose, è possibile condividere file; ci sono molti server, ognuno può ospitare più canali e in un canale ci sono più Bot, degli elementi che sono collegati ai file in condivisione (solitamente delle abbreviazioni del nome del file in questione).

Il funzionamento base quindi per scaricare un file sarà connettersi al server giusto (a tal proposito vi consigliamo di consultare la lista dei migliori server IRC) e successivamente al canale interessato, cercare il bot e avviare il download; tuttavia non è possibile effettuare delle vere e proprie ricerche su IRC, per cui in base al file che stiamo cercando dovremo sapere dove connetterci, vediamo come.

Ricerca di materiale

Per cercare materiale all’interno dell’intera rete IRC ci viene in aiuto un sito comodissimo capace di effettuare ricerche: XDCC Engine. Collegati al sito, effettuiamo una ricerca tramite la barra di ricerca ben visibile in alto; effettuata la ricerca e dopo aver cliccato sul risultato desiderato, vedremo chiaramente per il file in questione rispettivamente Bot (nickname), canale, network e età del file.

Interfaccia grafica del sito XDCC Engine per cercare file su IRC

Prendete nota del bot, canale e network e siamo pronti per utilizzare il nostro client IRC per scaricare file.

Avviare il download sul client IRC

Con le info ottenute dalla precedente ricerca, apriamo il nostro client IRC e procediamo al download del file: non faremo riferimento a nessun client in particolare, ma vi spiegheremo in linea generale i passi da fare; i client IRC sono comunque tutti molto simili ma soprattutto funzionano tutti allo stesso modo.

Dalla vostra schermata principale del client IRC, digitate nel classico box IRC per dare comandi “/s -m nome_network“, sostituendo a nome_network ovviamente il nome del network dove si trova il vostro file; nell’esempio visto in precedenza noi dovremmo digitare “/s -m OpenJoke”.

Ora dopo aver dato invio vi dovreste esser collegati al network in questione: ora ci tocca collegarci al canale corretto; per far questo, selezionate il network aperto, presente solitamente nella lista reti sui fianchi del client e digitate “/join #nome_canale“, nel nostro esempio “/join #mega_fantasy”.

Fatto questo ci siamo: siamo nel network e canale che contiene il file che abbiamo cercato! Nella lista file che dovreste visualizzare, cliccate col mouse sul bot che ci interessa: per ogni bot in pratica vi saranno dei pacchetti, chiamati solitamente numero pack; per scaricare il numero pack che ci interessa (ad esempio ipotizziamo il #5), digitiamo “xdcc send #5” e verrà avviato il download del pack #5 del bot che abbiamo aperto o selezionato.

Problematiche varie

Come avete visto, non è certamente la cosa più intuitiva possibile scaricare con IRC ma vi assicuriamo che è presente parecchio materiale e soprattutto si raggiungono ottime velocità di download. Potreste però riscontrare qualche problematica in base al client che utilizzate: se è vero che il funzionamento base di IRC è uguale indipendentemente dal client, potreste però avere problemi a famigliarizzare col funzionamento del client; ad esempio quanto volete eseguire il download all’interno di un canale dovete visualizzare il bot e i pacchetti, ma non per tutti i client funziona allo stesso modo: per alcuni basterà rimanere fermi col cursore, per altri ci vorrà un doppio click o un click destro.

Il nostro consiglio quindi è di non perdere la pazienza e di sperimentare e provare un po’ di volte: dopo qualche ricerca e qualche download avviato, vi garantiamo che tutto il procedimento vi verrà automatico e saprete bene come agire e muovermi all’interno del client; se riscontrate problemi, procedete con calma, anche a tentativi o effettuaando una rapida ricerca su Google specificando il problema.

In linea generale utilizzare un client IRC qualsiasi non dovrebbe essere problematico ma a volte alcune funzioni basilari o meccanismi molto semplici possono essere difficili da trovare o apprendere.

Prestazioni

Dopo aver visto l’intero procedimento che ci porta dalla ricerca al download effettivo, è bene sprecare qualche parola sulle prestazioni generali di IRC. I client in linea di massima sono molto leggeri, un po’ come può essere un client torrent basico per intenderci, poco consumo di risorse come CPU e RAM; le velocità di download, settaggi del client permettendo, sono ottime.

Se vogliamo fare un confronto diretto, possiamo paragonare le velocità di IRC a quelle della rete torrent: per molti file è comune essere in download fisso tra 300 KB/s e 700KB/s in media, dipenderà sempre dal network e canale in primis, ma le velocità medie sono quelle.

In conclusione quindi, anche se molto varia in base al client, IRC offre una buona quantità di file reperibili, ottime velocità e non rallenta particolarmente il nostro computer perché i client sono solitamente leggeri; discorso diverso invece per la banda internet che potrà essere anche intasata per le velocità di download: se avete necessità di navigare mentre usate IRC, dal client cercate se esiste l’opzione per limitare il download.

Come Scaricare Film, Giochi e Musica con IRC ultima modifica: 2012-04-24T15:48:58+00:00 da Massimo

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento