2013 13/12

Come Nascondere la Lista dei tuoi Amici di Facebook

Come nascondere la lista dei tuoi amici di FacebookPenso sia chiaro a tutti come Facebook sia tutto fuorché un luogo privato. Concetto che, in realtà, si può estendere a tutto il mondo digitale: troppo facile accedere ai nostri dati, alle nostre foto, ai nostri contatti. Ed è anche veramente facile dirlo oggi, a valle dello scandalo NSA, ma purtroppo è così. Ma non sono solo i servizi segreti americani a controllare miliardi e miliardi di smartphone al giorno, anche Google, Facebook e compagnia cantante non facilitano di certo la nostra privacy. Facebook, per esempio, rende molto macchinoso nascondere la lista dei nostri amici ai nostri contatti. E non lo fa nemmeno in modo soddisfacente. Vale però la pena sapere la procedura, e magari sfruttarla anche con tutti i suoi limiti.

Chi vede chi?

Immagine del menù per vedere la lista degli amici di Facebook

Innanzitutto come funziona oggi Facebook? Bé, abbiamo sostanzialmente due scenari. Il primo fa sì che tutti vedano la lista dei nostri amici, il secondo che solo i nostri amici vedano la lista. Però chiunque, amici o meno, può sapere se ha amici in comune con noi, e vedere chi sono.

In realtà c’è anche un terzo scenario possibile: nessuno può vedere la lista dei nostri amici di Facebook. Che, forse, è la soluzione migliore. O almeno così la vedo io.

Nascondere la lista degli amici

Schermata del pulsante per modificare la privacy sui nostri amici di Facebook

Primo avviso: le impostazioni di Facebook cambiano in continuazione, spesso in meglio ma il più delle volte generano confusione e smarrimento. E guide come questa, dopo qualche mese, o un anno se va bene. risultano in parte obsolete. Quindi non preoccupatevi, probabilmente non siete voi che non riuscite a ricordare come nascondere la lista dei vostri amici di Facebook; la colpa è probabilmente di Facebook stessa.

La seconda cosa da ricordare è che su Facebook non esistono solo gli amici ma anche i followers, o “seguaci”. Ognuno può seguire chiunque, senza bisogno di ricevere una particolare autorizzazione. E ognuno può essere sia amico che follower, se lo ritiene utile. Però a differenza degli amici i seguaci vedono solo i nostri posto pubblici, se ce ne sono. Però le impostazioni per modificare la nostra privacy verso amici e followers sono nello stesso posto.

Cominciamo con l’andare sulla scheda “Amici” del nostro profilo, e mettiamo il mouse sopra il simbolo della pennina. Clicchiamo con il mouse, una volta, e scegliamo la voce “Modifica Privacy”.

Immagine del pulsante di Facebook per accedere alle opzioni degli amici

In questo modo possiamo controllare la gestione della privacy per i nostri followers, e per i nostri amici (o per una particolare lista, se utilizziamo questo strumento).

Per nascondere la nostra lista a tutti quanti basta che scegliamo l’opzione “Solo io”. Attenzione, però: come abbiamo già ricordato chi ha amici in comune con noi li vedrà comunque nella lista. Solamente nessuno vedrà la lista completa, a meno che non abbiamo tutti i nostri amici in comune con i suoi.

Menù per la selezione dell'opzione Solo io per la visione della lista di amici di Facebook

Infine c’è la possibilità di impostare una visibilità molto parziale della nostra lista di amici usando l’impostazione “personalizza”. In questo modo possiamo scegliere i nomi, uno a uno, degli amici a cui lasciamo la possibilità di vedere la nostra lista. In pratica è una via di mezzo tra non farla vedere e a nessuno e lasciarla di libero accesso a tutti i nostri amici. C’è anche un livello intermedio tra la visibilità pubblica e quella degli amici: gli amici degli amici. In questo caso molti potranno vedere la nostra lista, ma non tutto il mondo.

Controllare il Registro Attività

Immagine del registro attività di Facebook

Non ci sono altri modi per impostare la privacy delle nostre liste di amici. E, come abbiamo visto, non sono poi così tante le opzioni disponibili. Ma, visto che siamo in argomento, può valere la pena di ricordare come tenere sotto controllo le altre impostazioni. Facebook mette a disposizione una bella maschera, però la nasconde in alto, dietro l’icona con il lucchetto. Se ci clicchiamo sopra troviamo l’opzione “Chi può vedere le mie cose?”. Bene, cliccandoci ancora sopra possiamo impostare la visibilità dei post futuri, senza doverci preoccupare ogni volta di modificarla.

Ovviamente anche qui non c’è grande possibilità di controllo, ma combinando tutte le opzioni disponibili possiamo raggiungere un buon livello di riservatezza. Ma dobbiamo sempre ricordare come non sia mai possibile essere completamente anonimi in internet, a maggior ragione se navighiamo da smartphone o da tablet.

Come Nascondere la Lista dei tuoi Amici di Facebook ultima modifica: 2013-12-13T18:23:28+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento