2010 22/10

I migliori Programmi per Convertire Audio e Video su Linux

Convertitori Audio e Video per LinuxOrmai esistono tantissimi formati diversi di audio e video, che per compatibilità, dimensione o qualità possono essere completamente differenti l’uno dall’altro. Può succedere proprio per questo motivo che abbiamo la necessità di convertire i nostri file da multimediali da un formato all’altro, per poter sfruttare le potenzialità di un determinato formato piuttosto che un’altro. In questo post vi parleremo dei migliori programmi in circolazione per effettuare la conversione di file audio e video sul sistema operativo Linux, e per ognuno vi forniremo una breve descrizione per aiutarvi nella scelta.

Lista convertitori Audio e Video per Linux

Programmi per convetire su Linux1. Sound Converter

Questa applicazione è un semplice convertitore audio e video che prevede la conversione di file audio batch. Una volta aperto il programma basterà selezionare il collegamento del file che volete convertire, scegliere il formato in cui volete che esso venga trasformato, ed avrete convertito il vostro file.

2. Gnormalize

Gnormalize è uno strumento basato su GTK per la conversione audio. Oltre alla conversione di audio (tra MP3, MP4, MPC, WAV, OGG, APE e FLAC), tramite Gnormalize potrete regolare il volume del file audio regolando in questo modo i vari livelli dell’audio. Avrete inoltre la possibilità di rippare CD, modificare i dettagli del file Audio, e riprodurre i vostri brani.

3. SoundKonverter

SoundKonverter, possiede tutte le funzionalità descritte da Gnormalize, ma possiede alcuni formati di conversione in più.

4. OggConvert

Per il sistema operativo Linux avrete sempre la possibilità di scegliere tra diverse alternative prima di decidere di utilizzare un software particolare.
Oggconvert vi darà la possibilità di convertire invece i vostri file multimediali in formato OGG.

5. SoX

Quando parliamo di Sox non parliamo di un semplice strumento di conversione, infatti con Sox potrete svolgere una quantità esagerata di operazione, non a caso viene definito come il coltellino svizzero del suono.

6. WinFF

WinFF è un programma di conversione utilizzabile sia in riga di comando che in modalità visuale. Basterà aggiungere nella schermata principale dell’applicazione, il file o i files che volete convertire, ed accedere alle impostazioni relative alla conversione. Una volta impostate tutte le impostazioni necessarie, non dovrete fare altro che premere il pulsante Convert.

7. HandBrake

Handbrake è un popolarissimo convertitore video multi piattaforma. Può essere utilizzato convertire i vostri video in formato DVD nei formati MP4, MKV, AVI e OGM. Inoltre offre funzionalità aggiuntive come la selezione dei capitoli, introduzione di sottotitoli e ridimensionamento dell’immagine.

8. DeVeDe

Mentre Handbrake vi permette di convertire i vostri video dal formato DVD ai formati MP4,MKV,AVI e OGM, con DeVeDe, potrete rendere i vostri DVD leggibili anche dai lettori CD. In questo modo ad esempio avrete la possibilità di guardare i vostri DVD con dei normali lettori CD.

Queste sono le migliori applicazione per Linux che vi permetteranno di convertire la maggior parte dei formati audio e video, in base a questa breve descrizione potrete scegliere il programma che più risponde alle vostre esigenza, sia dal punto di vista dei file audio che in riferimento ai file video. Ricordando che tutti questi programmi sono compatibili per la piattaforma Linux.

I migliori Programmi per Convertire Audio e Video su Linux ultima modifica: 2010-10-22T18:25:15+00:00 da Matteo

Lascia un commento