Convertire Video, Audio, Immagini e altri tipi di file

di DiGi

Di convertitori ormai sul web se ne trovano davvero tanti, a volte a pagamento e a volte no. I convertitori audio e video di certo giocano un ruolo predominante in questo ambito, basta pensare a tutti i dispositivo con i quali ogni giorno abbiamo a che fare.

Spesso ci perdiamo nel mare di notizie che internet ci propone, a volte riuscendo a risolvere i nostri problemi e a volte diamo ampio spazio alla più totale depressione e demoralizzazione da falliti del web.

Oggi con il convertitore che andremo a descrivere, cercheremo di risolvere la maggior parte di questi problemi. infatti con il software in questione abbiamo la possibilità di convertire, con una sola installazione, diversi tipi di file nei formati più disparati presenti per i diversi dispositivi.

Il programma si chiama Adapter ed è disponibile in forma completamente gratuita, quindi non necessita di nessun pagamento o iscrizione di nessun tipo.

Dove trovare Adapter per la conversione

Per scaricare il software vi basta seguire le istruzioni presenti in basso:

Download
Dimensione 3,9 MB
Licenza Freeware
Lingua Inglese
Compatibilità Windows 2000/XP/2003/Vista/2008/7 – MACOS
Schermata converisone video

Come usare il convertitore Video – Audio – Immagini

Scaricato ed installato Adapter non vi resta che avviarlo, l’interfaccia si presenta completa ed accessibile anche per chi con questi tipi di programmi non ha molta dimistichezza.

Per iniziare a convertire dobbiamo sapere che tipo di file diamo in input e cosa vogliamo in output. Per i file Video bisogna cliccare sul menù in alto “Video”. Abbiamo la possibilità di inserire un indirizzo internet dove reperire il video oppure selezionarlo dal nostro hard disk.

Con la prima opzione, prima di convertire dobbiamo aspettare che il file venga scaricato. Impostato il video da convertire, nella finestra centrale abbiamo la possibilità di selezionare il punto esatto da dove iniziare la conversione. Nella finestra a destra “Output Options” andremo ad inserire il percorso dove verrà salvato il file convertito, e in basso, subito dopo andremo a specificare che formato assegneremo al file elaborato.

Non ci resta altro che cliccare sul tasto “Start Convertion”, attendiamo qualche secondo e il video è convertito.

Per quanto riguarda l’audio e le immagini la procedure da seguire è simile, cambiano solo i tipi di file in input e output.

Ti potrebbe interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *