Siti per Convertire File EML in PDF Online

di Gabriele Li Mandri

Oggi vedremo quali sono i migliori siti per convertire file EML in PDF online: si tratta di strumenti completamente gratuiti che ti permetteranno di gestire al meglio questo formato, utilizzato da Microsoft Outlook Express e da altri client come Mozilla Thunderbird. Normalmente, infatti, i file EML richiedono un client di posta elettronica compatibile per poter essere aperti: al contrario, i PDF possono essere visualizzati in mille modi diversi, risultando dunque più agili e usabili.

Con le piattaforme che troverai nel nostro elenco, dunque, potrai farlo senza alcuna difficoltà.

Zamzar: EML to PDF

EML to PDF di Zamzar è sicuramente una delle opzioni più valide in termini di siti per convertire file EML in PDF online. Grazie a questo portale, infatti, potrai salvare gli allegati, l’oggetto della email e naturalmente leggere il contenuto principale del file in formato EML. Scendendo un po’ nei dettagli, questo sito web ti consente di convertire fino a 5 file alla volta, in PDF o negli altri formati disponibili.

Inoltre, potrai convertire un file a patto di non superare i 50 MB per unità: un valore che noi reputiamo più che sufficiente. Purtroppo, è presente qualche limitazione: gli allegati vengono salvati a parte, dunque separati dal file originario e tolti dal PDF.

convertire eml in PDF

Per poter usare Zamzar: EML to PDF devi seguire solamente quattro passaggi. Per prima cosa dovrai aggiungere il file, poi selezionare il formato di output come PDF, e successivamente inserire il tuo indirizzo email. Poi, cliccando su Converti, riceverai una mail contenente tutti i file che hai deciso di convertire sfruttando questa piattaforma. È un sistema un po’ più complesso del dovuto, perché l’intermediazione della mail è obbligatoria per le operazioni di conversione. Di contro, è presente una marea di formati output che potrai selezionare per convertire il file EML.

Docupub.com

La seconda e ultima opzione in quanto a siti per convertire file EML in PDF online, è Docupub.com: una piattaforma digitale davvero molto pratica e facile da usare, anche se non consente la conversione multipla di file. Puoi infatti convertirne uno per volta, ma i vantaggi rispetto a Zamzar ci sono e non sono pochi: Docupub, nello specifico, ti permette di salvare gli allegati dei file EML direttamente all’interno del nuovo PDF.

Si tratta di una caratteristica preziosissima, che vale sia per le immagini che per il resto: da sola, può fare già la differenza. Oltre ai PDF, poi, puoi convertire gli EML in tantissimi altri formati di output: come ad esempio l’EPS, il PS, il TIFF e via discorrendo. Sono anche presenti funzionalità extra interessanti come la scelta della risoluzione e la rotazione automatica del PDF.

conversione dei file eml

Per quanto concerne il funzionamento, anche in questo caso le procedure sono spedite e senza complicazioni: questo perché ti basterà caricare il file EML, settare il formato di output in PDF, impostare le opzioni sopracitate e infine premere il pulsante Converti. Poi potrai scaricarlo direttamente dal browser, dunque sul computer: un altro fattore distintivo che lo rende superiore a Zamzar e sicuramente più veloce.

Il secondo piccolo difetto, insieme alla mancanza della conversione multipla, è la presenza di un limite in termini di dimensioni dei file caricabili pari a 10 MB: pochino, ad essere sinceri.

Altre risorse sui file EML:

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *