2011 11/04

Come Convertire Video MP4 in AVI

come convertire MP4 in AVIDi programmi per convertire video ne abbiamo presentato più di qualcuno, partendo da quelli più versatili, software per convertire video in tutti i formati, fino ad arrivare a quelli più specialistici, come quei programmi per convertire video in MP4. Oggi ho intenzione di restare in questo filone, quello dei software monouso, se mi passate la definizione, per presentare Panzera Free MP4 to AVI Converter, un programma gratis per convertire video MP4 in AVI. Ma perché utilizzarlo? Bé. perché rispetto a molti programmi simili è veloce, preciso e, sopratutto, non richiede di essere installato.

Più informazioni su: , ,

Perché convertire un video MP4

Scarica Panzera Free MP4 to Avi Converter

panzera free mp4 to avi converted

Perché convertire un video da MP4 ad AVI? Bé, perché semplifica tutta una serie di operazioni, a partire dal poter vedere un video in TV sfruttando un semplice lettore DVD. O, meglio ancora, poter condividere senza rischi di incompatibilità tra vari computer e sistemi operativi diversi.

L’unico problema è dato dalla qualità: in ogni conversione da un formato all’altro la possibilità di perdere informazioni è molto alta. A questo bisogna aggiungere che non sempre un filmato in MP4 è in alta definizione, anzi. E nella conversione dobbiamo tenerne conto: non possiamo sperare di ottenere un film in HD  a partire da un film in MP4. Anche perché l’effetto sgranatura e i pixel giganti ne rovinerebbero la visione.

Come convertire un video MP4 in AVI

processo di conversione

Ma come si utilizza, praticamente, Panzera Free MP4 to AVI Converter? La maschera del programma è complessa, e piena di dati e di parametri, e personalmente la trovo confusionaria.

Io consiglio di seguire alcuni passaggi, lasciando i parametri di default invariati, almeno per le prime conversioni.

  1. Indichiamo al programma quali sono i file da convertire cliccando su Add Files: possiamo convertire più file contemporaneamente, risparmiando del tempo.
  2. Scegliamo il formato in cui convertire i vari file. Come? Cliccando AVI nella sezione Output File Format / Video Settings.
  3. Non tocchiamo nulla nelle sezioni Audio Setings e Advanced Settings.
  4. Lanciamo la conversione dei file MP4 in AVI cliccando su Convert.
  5. La maschera che ci apparirà davanti ci fa vedere l’avanzamento dell’operazione: aspettiamo che il programma finisca.

Tutto qui, veramente.

Ovviamente, seguendo questi 5 passi otterremo facilmente il risultato che vogliamo, convertire un video MP4 in AVI, ma la qualità potrebbe non essere soddisfacente. Come possiamo migliorarla? Giocando un po’ con la sezione Video Settings e Advanced Settings. Con la prima possiamo modificare il codec che verrà utilizzato nella conversione: un codec di una versione più recente dovrebbe dare una qualità più alta. Anche il bitrate può essere modificato, e così il FPD (frame per secondo): valori più alti tendono a dare risultati migliori. Ma, come contropartita il file convertito crescerà di dimensioni: dobbiamo stare attenti a non esagerare.

Invece, con le Advanced Settings andiamo a toccare le dimensioni del video, nel senso di Altezza (height) e di Larghezza (Width): io consiglio di tenere questo valore il più simile possibile ai valori originali del video MP4. Anche perché una finestra di dimensioni più grandi richiede una precisione maggiore nella conversione. Ma non detto che il programma disponga delle informazioni adatte, e probabilmente disegnerà dei pixel più grandi per ovviare alla mancanza di dati.

Informazioni autore samuele

Ciao, sono Samuele, un vagabondo analogico nel mare digitale in continua esplorazione: è meglio il reale o il virtuale? Bé, a me piacciono entrambi e quando trovo qualcosa di interessante muoio dalla voglia di dirlo a tutti, anche a costo di scrivere un articolo sugli smartphone Android o una guida sulla fotografia.


Se ti è piaciuto l'articolo puoi ringraziarci con un semplice click. Grazie :)

Lascia un Commento