15 Template Gratis di Curriculum per Photoshop e Illustrator

State cercando lavoro e siete ancora lì a spedire via email il vostro antiquatissimo curriculum realizzato in Word? Forse è il caso che abbracciate anche voi la modernità, cambiando modo di pensare e realizzando un curriculum graficamente accattivante. Come fare? Vi basterà installare Adobe Photoshop o Illustrator ed utilizzare i template più belli per creare e personalizzare il vostro curriculum 2.0: non abbiate paura, perché non serve essere dei maghi dell’editing.

Vediamo insieme i migliori 15 template gratis di curriculum per Photoshop e Illustrator.

Continua...

Programmi Gratis per Ritoccare Foto in Alternativa a Photoshop

Programmi gratis per ritoccare foto in alternativa a PhotoshopLa diffusione delle macchine fotografiche digitali prima, degli smartphone con delle buone fotocamere poi, ha portato come corollario una crescita dell’attenzione verso il fotoritocco. Non che prima non si ritoccassero, migliorandole, le fotografie. Semplicemente adesso tutti lo possono fare, e senza nemmeno troppa fatica. Non occorre più digitalizzare foto, basta copiare i file nel PC e aprire Photoshop. O, meglio, Photoshop è solo il programma più famoso, e uno dei più completi, ma è anche uno di quelli più costosi e, mediamente, meno sfruttati. Spesso conviene usare un programma gratis, tanto più che per Windows ne esistono molti. In questo articolo vedremo 12 esempi di alternative gratuite a Photoshop.

Continua...

Modificare foto online stile Photoshop

tool online stile photoshopModificare le proprie foto è diventata una passione comune, ma non tutti riescono ad usare Photoshop, sia per la sua complessità e sia per il costo sostenuto dello stesso. Con photoshop si riescono a creare delle cose strabilianti, basta pensare a tutte le copertine delle riviste dove vengono presentate delle ragazze a dir poco perfette. Ragazze state tranquille, ciò che vedete quasi sempre non è realtà, i corpi vengono photoshoppati per attirare l’attenzione del lettore.

Recentemente abbiamo già trattato questo argomento ed abbiamo presentato 25 effetti di luce, come ridimensionere un’immagine e come, appunto, modificare foto online. In questo articolo andremo a vedere come usare uno strumento rilasciato proprio da Photoshop che si presenta come una sintesi  del vero photoshop, chiaramente con molti aspetti in meno ma che riesce comunque a dare un tocco in più alle nostre foto.

Continua...

I migliori 10 programmi di grafica come alternative a Photoshop

La fotografia sta diventando sempre più un mezzo di comunicazione visiva importante e di grande effetto soprattutto per  le nuove generazioni, ma la passione della  fotografia e del fotoritocco abbraccia più fasce di età. Sempre più si opera con foto e immagini attraverso l’utilizzo di software specifici che permettono di apportare  delle modifiche attraverso  operazioni di photo editor. E’ solito però per molti utenti, soprattutto i meno esperti del web, avere delle difficoltà nel trovare dei programmi che ti permettono di modificare e ricreare effetti particolari alle proprie immagini personali e non  in modo gratuito, infatti il più delle volte sono a pagamento e non accessibili a tutti soprattutto alle fasce di età  giovani ancora non realizzati professionalmente e con poca disponibilità economica. Seguendo però alcune semplici indicazioni che troverete nel seguente articolo è possibile reperire numerosi programmi freeware di buona qualità analoghi al famoso photoshop.

In precedenza abbiamo trattato diversi argomenti sul photo editor, abbiamo visto come disegnare online senza programma, dove trovare diversi pennelli per photoshop e ancora come creare dei loghi direttamente online.

Vediamo quindi dove trovare dei programmi come valide alternative a Photoshop.

Continua...

Pennelli Photoshop da scaricare gratis

Eccoci di nuovo a parlare di grafica, in particolar modo di uno dei migliori e dei più famosi programmi del settore: naturalmente parliamo di Photoshop. Per aiutarci nella realizzazione dei nostri lavori Photoshop mette a disposizione tantissimi strumenti come, ad esempio, i Photoshop Brushes che noi chiamiamo i pennelli di Photoshop.

I pennelli sono molto importanti per creare artwork, temi per siti web e tantissimi altri oggetti grafici. Vediamo quindi dove possiamo trovare altri pennelli da scaricare gratis aggiungendoli a quelli che troviamo già installati su Photoshop.

Dove scaricare i pennelli per Photoshop

Photoshop ci dà la possibilità di importare o creare i pennelli nei formati .ABR e .EPS. Per chi non ha voglia di crearseli, voglio segnalare un ottimo sito da dove è possibile scaricare gratuitamente tantissimi Photoshop Brushes (pennelli).

Il sito si chiama Blendfu e mette a disposizione gratuitamente dei pacchetti divisi per categorie al cui interno possiamo trovare decine e decine di pennelli per Photoshop da scaricare gratuitamente, i quali potrebbero tornare utili a tutti per creare qualsiasi tipo di immagine, sfondi, temi e tutto quello che la nostra fantasia può immaginare. Il sito è in lingua inglese ma è tutto molto semplice ed intuitivo.

Basta scegliere tra i vari pacchetti che vediamo nella homepage del sito oppure tra quelli presenti negli archivi: ce ne sono davvero tanti e tutti gratis. Per scaricare il pacchetto scelto bisogna cliccare sulla scritta “Photoshop” in alto a destra

e scegliere di nuovo Photoshop. Sul lato viene indicata la grandezza del file e, a questo punto, si aprirà la finestra che ci chiederà se salvare o aprire il file, noi clicchiamo su Salva file.

Come inserire i pennelli in Photoshop

L’ultimo passaggio da fare è quello di caricare i pennelli scaricati su Photoshop. Spiego in pochi semplici passi come fare:

scompattiamo il file appena scaricato, apriamo Photoshop e nella finestra principale andiamo su Modifica e scegliamo Gestione Predefiniti.

Clicchiamo sul tasto Carica e andiamo a selezionare il File .ABR (quello che abbiamo scaricato e scompattato) che contiene i pennelli. Clicchiamo su carica ed ecco comparire i pennelli nella lista insieme a quelli predefiniti.

Per evitare di caricare ogni volta i pennelli, basta copiare il file .ABR nella cartella principale di Photoshop: vale a dire (nella maggior parte dei casi ) su C: Programmi/Adobe/Photoshop CS4 (se utilizzate CS4).

Buon divertimento e buon lavoro!

Andate sul sito ufficiale per scaricare i pennelli per Photoshop, io li ho scaricati tutti, sono davvero utili!

Continua...

Convertitore di immagini online


Convertitore-immagini

Quante volte ti è capitato di trovare un’immagine in un formato per esempio .psd e a te serve in un altro formato? Questa conversione potremmo farla tramite Photoshop, ma per coloro che non hanno installato photoshop è un vero e proprio rompicapo.

Ormai online esistono i più svariati servizi completamente gratis, e anche oggi Elettoraffari vi propone un convertitore veramente comodo che permette di convertire il formato di un’immagine.

Vediamo come funziona questo servizio…

Come funziona il Convertitore di Immagini

Il convertitore in questione è utilissimo se vogliamo convertire delle immagini in formato PSD o formati derivati da scanner, ma anche per molti altri. Basta pensare che il sito supporta ben 100 formati differenti. L’unica pecca del servizio è che i file non possono superare le dimensioni massime consentite, che sono di 5 Mega.

convertire-immagini

Per convertire un’immagine basta collegarsi al sito, nel primo campo “Sfoglia” andremo a selezionare un’immagine dal nostro hard disk, subito dopo andremo a scegliere il formato che preferiamo, tra i 100 disponibili, scegliamo la dimensione che più fa al caso nostro, qui possiamo decidere tra ben 8 risoluzioni differenti. Inseriamo il nostro indirizzo e-mail, l’indirizzo deve essere valido perchè l’immagine convertita verrà recapitata sulla nostra casella di posta elettronica. Abbiamo quasi finito, manca solo che clicchiamo su “Convert e Download” ed attendiamo il processo di conversione, dopo 5 minuti controlliamo la nostra casella di posta e visitiamo il link proposto dove risiede l’immagine da scaricare.

Ricordo che questo servizio è completamente gratuito e non richiede alcuna registrazione. Le immagini convertite verranno conservate sul loro server per 10 giorni dopo di che il sistema le cancelleràa automaticamente.

Continua...

Fotomontaggio online tutorial: ridimensionare immagini con photoshop

zingfu

Oggi vi parlo di un servizio web che permette di creare un fotomontaggio online come photoshop in forma di simpatiche cartoline, da mandare ad amici o parenti, inviandole per posta elettronica tramite l’apposito modulo online, o pubblicandole su un blog, in un commento, o su MySpace, o FaceBook, ecc…

Vediamo di cosa si tratta…

Fotomontaggio online, tutorial

Il sito di cui vi parlo si chiama Zingfu, ed è completamente gratuito, la registrazione non è necessaria per poter iniziare a fruire del servizio, ma vi consiglio di registrarvi poiché soltanto dopo la registrazione avrete accesso alle funzioni più interessanti, e potrete sfruttare un account dove poter salvare tutte le vostre creazioni, per reperirle e modificarle in qualsiasi momento. Zingfu funziona sia su Mac che su Pc, è ottimizzato per Windows Explorer ma funziona bene anche con Firefox, e altri browsers.

Appare evidente dalla Home page, che questo sito è composto di 3 funzioni principali, che sono rispettivamente Create a Zing (fotomontaggi), Create a Pet (animali), Create a Card (cartoline).

Per iniziare a creare un fotomontaggio basta:

  1. Collegarsi al sito, e dalla home page, cliccare sul link in basso “Create a Zing”.
  2. Poi bisogna scegliere una scena dal menu e caricare una foto dal proprio computer o da un indirizzo web: Potrete caricare le vostre foto in formato jpg, gif, o png (il formato jpg è preferibile per le foto da pubblicare sul web). Vi suggerisco di tenere la dimensione sotto a 1,5 MegaByte, Zingfu funziona meglio con immagini piccole, se le tue foto sono molto grandi invece, è meglio usare qualche strumento grafico per ridurle tipo Photoshop, Paint Shop o simili. Se la foto che avete caricato viene mostrata nera, allora potreste aver caricato un’immagine troppo grande, provate a ridimensionarla. Se non sapete svolgere questa operazione potete dare uno sguardo ad un semplice video tutorial sul ridimensionamento delle immagini con Photoshop, posto in fondo a questo articolo.
  3. Posizionare la foto adattandola al contesto: dopo averla caricata, la foto viene mostrata in un rettangolo rosso che ne mostra i bordi, clicca all’interno del rettangolo e trascina per spostare la foto dove preferisci.
  4. Ridimensiona la foto caricata: per rimpicciolire la foto invece basta cliccare su uno degli angoli in alto a sinistra o in basso a destra e trascinare per ridimensionarla a piacimento.
  5. Aggiungere un discorso, o delle simpatiche vignette (opzionali): Aggiungere un discorso è semplice, mentre crei il tuo fotomontaggio vedrai un passo che dice “”add a speach/thugh bubble”. Clicca e personalizza usando il campo apposito.

La funzione “Create a Pet” consente di creare un piccolo animaletto personalizzato la cui salute dipende dalla cura che tu e i tuoi amici gli date. Potete aggiungerlo al vostro profilo e ogni volta che qualcuno gioca con lui, otterrete dei punti “zangs” da spendere per acquistargli degli oggetti. Per creare un animaletto e personalizzarlo è necessaria la registrazione al sito. Nel video potete vedere un esempio di questi simpatici tamagotchi di nuova generazione.

[youtube]SpZc3qXWQ9Q[/youtube]

Sulla funzione per creare cartoline, c’è davvero poco da dire, basta cliccare sul link “Create a Card” dalla home page, e scegliere una cartolina da inviare ad una persona speciale. Potete personalizzare le cartoline aggiungendo tramite gli appositi campi di testo, il nome del destinatario, quello del mittente, e un breve messaggio.

Come anticipatovi prima, ecco il piccolo video tutorial, che mostra in due minuti come si modificano le dimensioni delle immagini o fotografie.

[youtube]e50lfpPFMkE[/youtube]

E un piccolo extra che vi mostra come ritagliare le foto e salvarle sapendo esattamente il peso del file finale, questo vi può essere utile se volete avere foto più piccole di 1,5Mb per caricarle su Zingfu.

[youtube]uy0j77lHqzE[/youtube]

Quindi con questo servizio, chiunque abbia bisogno di effettuare un fotomontaggio veloce può evitare di installare photoshop e farlo direttamente online.

Continua...

Disegnare online stile photoshop

sitodisegni
Oggi vi presento un sito che permette di disegnare online. Frutto del web 2.0 questo sito è una vera e propria applicazione online completa, per il disegno. I creativi si potranno sbizzarrire con questo Paint avanzato.

Vediamo di cosa si tratta…

Il servizio di cui vi sto per descrivere le caratteristiche si chiama Aviary ed è completamente gratuito, è possibile creare un account online su cui memorizzare i propri lavori oppure si può utilizzare il programma direttamente senza un account salvando i lavori sul proprio computer. Il programma è tutto in inglese, ma semplice e intuitivo come tutti i programmi per disegnare anche se contiene funzionalità di ritocco avanzate degne di Photoshop. Comunque la seguente descrizione delle caratteristiche è in Italiano, e potrete guardare un video alla fine di quest’articolo che mostra l’utilizzo di quest’applicazione.

Caratteristiche

1.    Livelli: SUMO Paint ha un supporto avanzato per i livelli. I livelli supportano queste caratteristiche: opacità, fusione, nascondi, duplica, ruota, fusione visibile, fusione giù, appiattisci, sposta su, sposta giu.

livelli sumo paint

2.    Effetti su livelli: attualmente il programma ha i seguenti effetti per i livelli: ombra esterna, ombra interna, bagliore esterno, bagliore interno, sovrapposizione colore,  smussatura, e tratto.

effetti su livelli sumo paint

3.    Strumenti di Forma: SUMO Paint ha una vasta gamma di strumenti di forma unici, che permettono di creare delle forme molto originali. La barra delle opzioni di forma ha 3 sliders per cambiare Opacità linea, Diametro Linea, e Opacità riempimento. Lo strumento di forme simmetriche include l’opzione per cambiare il numero di punti di simmetria (lati).

strumenti di forma sumo paint

4.    Strumento Pennello: Sumopaint offre una vasta gamma di pennelli. Lo strumento pennello supporta:  dispersione, rotazione casuale, gravità, Modalità di fusione, e effetti pennello che includono lisciamento, smussatura, uova bagnate e inchiostro.

strumento pennello

5.    Strumento Inchiostro: lo strumento inchiostro è una caratteristica unica di Sumopaint per creare un’impressione realistica di inchiostro. Si può regolare l’umidità dell’inchiostro con l’apposito slider. Questo effetto può essere applicato allo strumento pennello, Inchiostro, Penna, Simmetria e agli altri strumenti di Forma.

strumento inchiostro

6.    Strumento Testo: il ricco text editor usa i fonts installati nel computer locale. L’oggetto di testo può essere ridimensionato e modificato allo stesso tempo.

strumento testo

7.    Strumento Stampa Clone: con questo strumento si potranno duplicare delle porzioni di immagine. Proprio come in Photoshop potrete impostare il diametro, l’opacità e il flusso per il pennello e usare una vasta gamma di effetti.

strumento stampa clone

8.    Strumento Cancella: questo strumento ha tanti tipi di pennelli e supporta anche tutti gli effetti descritti per lo strumento pennello.

strumento cancella

9.    Filtri: Sumopaint ha una serie di filtri avanzati inclusi, sfocatura, disturbo, saturazione/tonalità, onde liquide e bilanciamento colore.

filtri

10.    Strumento Gradiente: è uno strumento abbastanza avanzato che dà la possibilità di ritoccare proprietà multiple come lineare/radiale,  punto focale, metodo sparso e miscelato. Questo strumento ha un’anteprima in tempo reale.

strumento gradiente

11.    Gravità: questa opzione liscia le linee del disegno in curve, rendendo più facile la creazione astratta. L’opzione è disponibile negli strumenti Simmetria e Pennello.

strumento gravità

12.    Strumento di forma su misura: questo strumento permette di disegnare le proprie forme personalizzate e riempire le forme quando si rilascia il pulsante del mouse.

strumento di forma su misura

13.    Tracce di forma: quest’opzione crea delle tracce fantasma per la forma data, creando un interessante effetto. Sperimenta questo strumento con variando l’opacità per ottenere l’effetto che desideri. Le tracce di forma sono disponibili negli strumenti rettangoli, cerchi, torte, stelle, stelle arrotondate e stelle di lama.

tracce di forma

14.    Strumento Simmetria: con lo strumento leggendario di simmetria e le sue proprietà multiple puoi creare bellissime creazioni simmetriche. Sperimenta la simmetria con i punti di simmetria, gravità e modi per ottenere esattamente il risultato che vuoi.

strumento simmetria

15.    Strumento Trasformazione: questo strumento supporta il ridimensionamento, rotazione e distorsione, e dà la possiblità di usare il lisciamento per gli oggetti trasformati.

strumento trasformazione

16.     Strumento Bacchetta magica: lo strumento bacchetta magica ha un modo unico di effettuare selezioni.  Ha degli sliders per regolare la tolleranza e la piuma e potrete anche aggiungere o sottrarre aree dalla selezione esistente.

strumento bacchetta magica

17.    Strumento Lazo: un altro strumento per effettuare le selezioni, sempre con la possibilità di aggiungere o sottrarre l’area scelta alla selezione esistente.

strumento lazo

18.    Strumento Macchia: lo strumento macchia è applicabile ai pennelli con la possiblità di usare i seguenti modi di fusione: normale, schiarito, scurito.

strumento macchia

19.    Strumento Sfocatura: lo strumento sfocatura è applicabile a una bella scelta di pennelli ed è possibile applicare anche qui i modi di fusione descritti per lo strumento macchia.

strumento sfocatura

20.    Strumento Linea: supporta tracce di forma e opzioni di effetti di forma.
Vi invito a guardare il video per capire che disegni spettacolari si possono creare con un po’ di fantasia e una bella dote artistica.

strumento linea

[youtube]NAEoeWnYYvI&fmt=18[/youtube]

Cosa aspettate? Cliccate sul link sotto e iniziate subito a disegnare dando sfogo alla vostra immaginazione!

Collegati direttamente all’applicazione SUMO Paint

Continua...

Creare foto panoramiche da più fotografie

fotopanoramiche
Oggi vi parlo di un programma gratuito per creare splendide e gigantesche foto panoramiche unendo due o più foto normali. Potrete assemblare le vostre immagini che contengono parti in comune sovrapponendole in un’unica foto in formato tiff, jpg, o png. Questa applicazione è disponibile per tutte le piattaforme (Mac, Linux, Windows) e in circa 20 lingue, comprese l’Italiano, ed ha raggiunto con l’ultima release una versione decisamente stabile.

Vediamo di cosa si tratta…

Hugin – Panorama Photo Stitcher, è il nome del programma in questione, e questa volta non si tratta di un’applicazione del tutto intuitiva, motivo per cui dal sito ufficiale è possibile seguire una serie di tutorials in inglese.
In questo articolo vi spiegherò e illustrerò tramite un video tutorial, il modo per creare dei panorami o dei mosaici di foto usando Hugin. Nel video c’è tutta la procedura passo passo per creare una foto panoramica partendo da 3 fotografie normali, più alcuni piccoli ritocchi con Photoshop per riempire qualche buco.

[youtube]JpJmDsn8CJA[/youtube]

Come creare le foto panoramiche

Vediamo quindi i passi necessari per scaricare, installare e utilizzare per la prima volta questa applicazione:

  1. Accedere al sito del produttore e scaricare il programma per il proprio sistema operativo
  2. Installare Hugin (Procedura diversa a seconda della piattaforma). Il primo passo adesso, per creare un bel panorama è iniziare con un certo numero di fotografie.
  3. Apri Hugin e aggiungi le foto: tramite il pulsante “Carica foto…” del pannello “Assistente”, o dal pulsante “Aggiungi immagini individuali…” presente nel pannello “Immagini”. Quando si apre la finestra di dialogo dove si deve scegliere il file da aprire, si possono selezionare anche più immagini direttamente. Nota 1: molte macchine fotografiche digitali forniscono le informazioni FOV (Field Of View) incorporandole nelle foto automaticamente, negli altri casi dovrete inserirle manualmente; se non conoscete queste informazioni vi consiglio di inserire nel campo HFOV un valore di 50 gradi. Nota 2: Potete utilizzare una delle foto come “ancora”; ciò significa che quella foto sarà quella di riferimento, che non si muoverà, ma saranno le altre che si adatteranno per allinearsi ad essa. Dal pannello “Immagini” potete anche specificare imbardata, rollio, e inclinazione per ogni foto. Nota 3: Vi consiglio, per creare un bel panorama di scattare foto abbastanza ravvicinate, che si possano sovrapporre circa del 30% tra loro, in questo modo avrete abbastanza dettagli per unire le foto. Se c’è una scena principale nel panorama cercare di centrarla in un unico scatto.
  4. Dopo aver caricato le foto, bisogna impostare dei punti di riferimento che facciano capire al programma i punti dove le foto si sovrappongono; quindi si va nel pannello “Punti di controllo”. Si scelgono due foto differenti che si sovrappongono da qualche parte, e con il mouse si aggiungono questi punti in entrambe le foto; è meglio scegliere come punti di riferimento degli angoli delle finestre, o dei tetti degli edifici, o comunque qualcosa con un contorno ben delineato e ben contrastato. Passare al passo successivo dopo aver individuato almeno 3 o 4 coppie di punti di controllo per ogni coppia di foto. Le coppie di punti saranno identificate da un colore univoco.
  5. Dopo aver inserito sufficienti punti di riferimento nelle foto, ritornare nel pannello “Assistente” e cliccare sul tasto “Allinea…”. Apparirà la finestra di anteprima panorama dove è possibile raddrizzare, centrare o adattare le dimensioni della composizione che stiamo per creare.
  6. Far partire l’ottimizzazione dal pannello “Ottimizzatore” selezionando l’opzione “Tutto”.
  7. Dopo aver completato tutti i passi precedenti, potrete creare il mosaico finale dal pannello “Assemblatore”, cliccando sul pulsante “Stitch now!”. Questo è un passo computazionalmente intenso, e necessita molta memoria per eseguire tutti i processi richiesti. Il programma caricherà ogni immagine, effettuerà tutti gli aggiustamenti richiesti e comporrà l’immagine finale.

Ti è piaciuto Hugin – Panorama Photo Stitcher?

Continua...

25 effetti di luce per PhotoShop

Oggigiorno saper usare Photoshop è molto importante almeno per chi ha a che fare con il web e in particolare per chi gestisce i siti web.

Ho trovato 25 effetti di luce per photoshop molto interessanti che vanno dall’esplosione alle linee luminescenti.

La maggior parte si sviluppano in 10 passi, quindi chi ha dimestichezza con photoshop, dovrebbe metterci non più di 10 minuti 🙂

Effetti di luce per photoshop

Photoshop Effetto di luce incandescente

Linee di fuoco Tutorial

Linee luminescenti

Effetto Iron Man Interfaccia Photoshop

Linee Luminescenti

Effetti Bagliore

Illuminazione fredda In Photoshop

Fine del mondo

Effetto fumo

Effetto fumo 2

Effetto di luce magica In Photoshop

Effetti nelle tue foto

Oggetti volanti In Photoshop

Creare linee sulle foto

Bolle digitali In Photoshop

Annunci sorpendenti In Photoshop

Beijing 2008 Logo

Effetto nuvola Photoshop

Effetto spazio Photoshop Tutorial

Effetto stile Vista Wallpaper

Effetto di luce espressivo in photoshop

Effetto eclisse solare in Photoshop

Effetto solare

Effetto velocità in photoshop

Effetto scintillio

Continua...