Come Scegliere il Proiettore LCD Perfetto per Casa

Quando eravamo bambini o poco più, andare a vedere le diapositive a casa degli zii ci affascinava moltissimo. Non tanto per le immagini in sé – in fondo si trattava sempre di scatti con spiaggia, mare, secchiello e paletta – ma era l’idea di vedere delle immagini su una parete che ci faceva sognare. Sembra ieri, eppure in questi ultimi 20-30 anni la tecnologia ha fatto passi da gigante. Tanto che oggi, se le dimensioni di casa nostra ce lo consentono, possiamo addirittura assemblare un home theatre con casse, audio dolby surround, lettore dvd/blu-ray, video proiettore LCD e tv full HD (ormai le tv con cavo catodico sono a dir poco sorpassate).

Come dicevamo poc’anzi, però, occorre tener conto delle caratteristiche della nostra abitazione per strutturare al meglio il nostro home theatre. In questa guida vi illustreremo quali sono i requisiti da tenere a mente nel momento in cui dovrete scegliere il proiettore LCD perfetto per la vostra casa.

Continua...

Le 5 Migliori Cuffie del 2014

Ebbene sì, è stato un anno grandioso per chi ama ascoltare la musica in viaggio, con le proprie cuffie. Perché le cuffie sono tornate di moda, e le industrie hanno ricominciato a investirci. E (che gioia) ci si ritrova con l’imbarazzo della scelta tra modelli sia eleganti che dal sound curato e fedele.

E il trend, pare, sarà così per ancora qualche anno. E probabilmente non sarà solo quest’anno che sentiremo parlare delle AKG-Y50, o delle cuffie Audio Technica ATH-M50x. E nemmeno della grande qualità delle  Sony MDR-1A. Ma vediamo più da vicino le migliori cuffie di quest’anno e dell’anno prossimo.

Continua...

I Migliori Ultrabook del 2014 (Notebook Leggeri e Sottili)

Dal punto di vista meramente tecnico, gli Ultrabook sono solo alcuni PC, equipaggiati con processori Intel, molto sottili, leggeri, con schermi in alta definizione e con caratteristiche tecniche definite da Intel stessa. Questo se si volesse essere precisi, ma al di là delle definizioni date dal marketing sono molti i notebook ad avere caratteristiche simili: sono potenti, leggeri e sottili.

Il primo, e il più famoso, è stato il MacBook Air: chi non ricorda Jobs che lo tira fuori da una busta postale? C’è voluto qualche anno perché gli altri produttori arrivassero allo stesso livello, sia nell’eleganza che nella potenza e nella durata della batteria. Ma da un po’ è diventato possibile scegliere tra ultrabook di varie marchi e produttori. Anzi, adesso c’è addirittura l’imbarazzo della scelta, e non è detto sia semplice scegliere il proprio portatile tra i migliori ultrabook del 2014.

Continua...

Droni Radiocomandati da Poter Comprare per Fare Video dall’Alto

Solo qualche anno fa era impensabile utilizzare un drone per fare riprese aeree, o per scattare fotografie dall’alto. Sì, certo, se si era un grande studio di produzione, o ci si guadagnava il pane con i video allora, magari, aveva un senso investire in un drone. Ma non se era solo una passione, o non si aveva un buon portafogli. Oggi invece le cose sono un po’ diverse, bastano un centinaio di euro, a volte anche meno, per comprare un drone radiocomandato base e cominciare a fare video e fotografie dall’alto.

Praticamente tutti si possono permettere un giochino di questo genere, e con un minimo di abilità si possono realizzare video interessanti, o per lo meno divertenti. Per il momento non parliamo di come realizzare video dall’alto, concentriamoci piuttosto sui droni radiocomandati, partendo dal più costoso e arrivando a quelli più economici.

Continua...

Differenze tra Netbook, Notebook, Ultrabook, Laptop e Palmtop

Differenze tra netook, notebook, ultrabook e laptopVe lo ricordate com’era il mondo dell’informatica qualche anno fa? Semplice, lineare, riassumibile facilmente con due parole: PC Desktop e PC Portatili. I primi grandi, ingombranti, relativamente potenti. I secondi a parole più facili da trasportare, ma con una batteria dalla durata irrisoria e un costo a volte esorbitante. Poi, le aziende cominciarono a puntare su diversi dispositivi, a volte migliorando quelli già esistenti, spesso creando delle nuove ibridazioni. E nel giro di poco tempo cominciarono ad apparire nuove categorie. Ed ecco che oggi possiamo incontrare diverse categorie di oggetti anche se spesso non è ben chiaro cosa differenzia uno dagli altri. Con questo articolo voglio riassumere le principali differenze tra i Netbook e i Notebook e gli Ultrabook, tra i Laptop e i Palmtop.

Continua...

I Migliori 10 Lettori MP3 del 2011

I migliori Lettori MP3Oggi un articolo un po’ più leggero del solito. E più rapido da leggere, per chi ha poco tempo. Anzi, se proprio devo essere sincero, si tratta solamente di una lista, un’elenco, di quelli che sono i migliori lettori MP3 in circolazione. Ho provato, e penso di esserci riuscito, a stilare una classifica abbastanza oggettiva. Ho privilegiato la funzionalità piuttosto che l’estetica: forse qualcuno storcerà il naso ma non sono molti i device Apple in questo elenco. Inoltre ho tenuto conto anche dell’aspetto economico. Penso di aver fatto bene, anche considerando la congiuntura internazionale che non spinge di certo verso lo spendere molti soldi per comprare oggetti solamente di moda. Ma al di là delle chiacchiere passiamo a vedere un po’ questo elenco, quello sui migliori 10 lettori MP3 del 2011.

Continua...

Classifica dei Migliori 10 Tablet PC del 2011

I migliori tablet PC del 2011Devo ammettere che rispetto a qualche anno fa si parla sempre più spesso di Table PC. Effettivamente sarebbe strano se così non fosse: il genio di Steve Jobs ha lanciato mediaticamente, con l’iPad, una tecnologia che per molti versi è utile. Sì, lo so: i Tablet PC esistevano ben prima dell’iPad. Io stesso ne ho utilizzato un paio, sia per lavoro che per diletto, e ai tempi dell’università mi hanno aiutato molto in alcune materie. Ciò non toglie che se oggi posso stilare una classifica dei migliori tablet PC senza parere strano agli occhi del mondo è per gran parte merito della Apple. Solamente qualche anno fa mi sarei dovuto accontentare di elencare i migliori smartphone, e questo articolo probabilmente avrebbe contenuto dispositivi molto più costosi. E meno eleganti.

Continua...

Planny 4geek: Trasformare gli appunti in digitale

Planny 4geek è l’ennesima novità presentata sul mercato dalla 4geek ormai nota sul nostro blog grazie a precedenti recensioni riguardanti altri prodotti relativi a questo marchio. Dopo lo splendido riproduttore multimediale Playo 4geek, ecco un altro prodotto capace di semplificare la vita di ogni giorno a ciascuno di noi.

Planny 4geek è un dispositivo elettronico, dotato di memoria interna, con la quale possiamo conservare diversi tipi di appunti o disegni  scritti a mano su un qualsiasi foglio di carta. In particolare, è formato da una piccola unità di ricezione (dispositivo elettronico) e un dispositivo di puntamento (penna), che permettono di scrivere e salvare tutto ciò che ci interessa.

Potrebbe risultare davvero molto comodo utilizzarlo per prendere appunti durante conferenze, lezioni universitarie e in moltissimi altri luoghi, anche se si è lontani dal proprio PC.

Continua...

Caricabatterie universale per cellulari, stilo, e altri 18 dispositivi

Recensione Caricabatterie universale Aladin 4geek 20 in 1

Quello di oggi è un articolo che risolverà parecchi problemi a molte persone.

Cambiare spesso batterie ai vari dispositivi che abbiamo in casa, costa tempo per andare a comprarle con l’aggiunta di un fattore economico. Infatti la maggior parte delle volte si comprano batterie con una maggior durata che di conseguenza hanno un prezzo maggiore.

Con Aladin 4geek 20 in 1 tutto cambia. Infatti ci troviamo davanti a un prodotto molto completo e funzionale.

Aladin è un caricabatterie universale dotato di parecchi connettori adatti a qualsiasi tipo di dispositivo a partire dal caricabatterie stilo fino ad arrivare al caricabatterie per la macchinetta fotografica, passando per tutte le grandi marche di cellulari e notebook.

Riusciamo a collegare simultaneamente fino a 5 dispositivi per caricare le batterie.

Vediamo quindi le caratteristiche principali del caricabatterie…

Continua...

Streamy 4geek: vedere video e film in streaming sulla TV


streamy

Da circa una settimana ho acquistato un riproduttore di files ad alta definizione, un prodotto innovativo e di ultima generazione che ha delle sorprendenti caratteristiche. Si tratta di un network Media Player in grado di collegare il PC alla TV per la riproduzione di video, musica e immagini. “Niente di anormale”, starete pensando, “Ce ne sono già tanti di questi prodotti in giro”. E invece no! Questo gingillo ha, infatti, una particolare funzione che lo rende speciale ed unico, una funzione che mi ha convinto subito ad acquistarlo: esso si connette ad internet permettendoci di vedere video e film in streaming direttamente sulla nostra TV. Sorprendente vero? E non è certo finita qua. Con Streamy della 4geek, questo è il suo nome, possiamo navigare con la TV, scaricare file con i torrent e tanto, tanto altro ancora.

In questo articolo voglio, quindi, elencarvi tutte le caratteristiche e le funzionalità di questo fantastico prodotto che una volta acquistato non finisce mai di stupirci poichè, dimenticavo, Streamy connettendosi ad internet si autoaggiorna presentandoci di volta in volta funzioni nuove e/o migliorate. Immaginate di tornare a casa, accendere Streamy e scoprire che è stata aggiunta una nuova funzione che fa proprio al caso vostro.

Vediamo prima di tutto qualche immagine di Streamy che, oltretutto, ha un buon design.

Immagini di Streamy 4geek

streamy-4geek

Ed ora vi mostro l’immagine della mia mano poggiata su Streamy per farvi rendere conto delle sue dimensioni:

dimensioni-streamy

Non allarmatevi, la mia mano non è delle più grandi ed infatti le dimensioni in centimetri dello Streamy sono 18 di larghezza x 16,5  di profondità x 6,1 di altezza senza antenne che sono comunque pieghevoli.

Cosa è possibile fare con Streamy 4geek ?

Eccovi di seguito alcune, ma non tutte, delle possibilità che ci offre Streamy:

  • Vedere sulla TV i video e i film presenti sul PC grazie ad un menù di navigazione semplice e funzionale
  • Ascoltare con la TV la Musica presente sul PC potendo navigare tranquillamente nelle cartelle condivise sul nostro computer
  • Guardare sulla TV le immagini e le foto presenti sul PC
  • Caricare sull’ Hard Disk di Streamy i video, i film, la musica, le immagini e le foto per riprodurre tutti questi file anche a PC spento.
  • Vedere la Web TV sulla vostra TV e quindi tutti i canali in streaming su internet di musica, sport, intrattenimento, educazione, notiziari etc…
  • Ascoltare la Web Radio con al TV ovvero le stazioni radio trasmesse in streaming su internet
  • Vedere i video e i film di YouTube sulla TV
  • Vedere i video e i film di Megavideo sulla TV (questa funzione sarà presto disponibile con il prossimo aggiornamento)
  • Navigare su internet con la TV grazie al browser interno di Streamy potendo collegare ad esso anche una tastiera ed un mouse.
  • Scaricare file tramite torrent anche a PC spento e condividerli con tutti i PC collegati in rete o, se si tratta di video, musica o immagini, riprodurli direttamente con Streamy
  • Guardare i contenuti multimediali presenti su Hard Disk esterni, Pen Drive, Lettori MP3, etc. grazie alle porte usb di Streamy
  • Condividere file con tutti i PC e i dispositivi connessi alla rete grazie alla possibilità di poter inserire all’interno di Streamy un Hard Disk Stata 1 – 2 – 3 da 3,5″ fino a 1 TB (non incluso).
  • Collegare a Streamy un lettore DVD esterno per far funzionare Streamy anche come un normale lettore DVD da TV
  • Creare un server UPnP per semplificare la connessione dei dispositivi a Streamy

In questo elenco non sono presenti proprio tutte le funzioni di Streamy, ho inserito solo quelle che ritenevo più importanti e opportune. In ogni caso vi ricordo che Streamy si autoaggiorna includendo sempre nuove funzioni ed io non posso prevedere il futuro!

Passiamo ora a vedere come collegare Streamy.

Come collegare Streamy 4geek alla TV ?

E’ possibile collegare Streamy alla Tv in 4 modi:

  1. Tramite cavo HDMI se avete una TV di ultima generazione e per godere di una risoluzione fino a 1920*1080p
  2. Tramite presa SCART
  3. Tramite connettori RCA
  4. Tramite decodificatore S/PDIF

In sostanza è possibile collegare Streamy a tutti i tipi di TV.

Come collegare Streamy 4geek al PC ?

E’ possibile collegare Streamy al PC in 2 modi:

  1. Tramite cavo di rete Ethernet
  2. Tramite collegamento senza fili Wi-Fi

Potete collegare Streamy con collegamento diretto al vostro PC o collegandolo al Router/Modem che usate per la vostra connessione.

Contenuto della Confezione di Streamy 4geek

La confezione, oltre al media player 4Geek Streamy, contiene:

– Alimentatore da rete fissa 220 V
– cavo Hdmi
– cavetto RCA
– cavo Ethernet RJ45
– adattatore Scart
– telecomando multifunzione
– manuale italiano e inglese
– cd utility
– coupon per l’estensione di garanzia

Ed ecco le immagini del contenuto:

confezione-streamy

Non male vero?

Caratteristiche tecniche di Streamy 4geek

Ecco le specifiche tecniche del prodotto:

Modello: 4Geek Streamy

Chipset: Sigma 8635 300 Mhz

Formati Video Supportati: Avi, wmv, mpg, iso, vob, ifo, mp4, asf, tp, s, m2Ts, mov, Mpeg 1/2/4 SD/HD, Vci, Divx/Xvid, WMV9, MKV, H.264

Video Formati: MPEG II (Max 720×576 – 1096 Kbps)

Formati Audio: Mp3, Wma, AAC, MPEG I LAyer 2, PCM, WMA Pro, MPEG 2 AAc, MPEG 4 AAC

Formati immagine: JPEG, PNG, GIF, TIFF, Bitmap
Uscite Video: HDMI (480p, 576p, 720p50, 720p60, 1080i50, 1080i60, 1080p60) – Composito (CVBS) – Scart (adattatore Incluso)

Uscite Audio: HDMI, Stereo (CVBS), S/PDF (Coassiale/Ottica)
Sottotitoli Supportati: smi, ssa, srt, idx

Hard Disk: 3,5″ SATA 1 – 2 – 3 fino a 1 Terabyte (non incluso)
File System: FAT32/NTFS

Riproduzione HD: fino a 1980x1080p

USB: 2 ingressi USB 2.0 per supporto esterno

Rete Cablata: 1 10/100 Mbps LAN (RJ-45) porta DHCP

Rete Wireless: IEEE 802.11 b/g/n (SicurezzaWireless : WEP, WPA, PSK, WPA2, PSK)

Standard Digitali: Upnp 1.0, Dlna 1.0

Restrizioni Contenuti Multimediali: MSFT, DRM

Protocolli Web TV / Radio: Rtsp, Http, MMS

Configurazione Pc Compatibile: Processore 1,8 Ghz o superiore – Almeno 512 MB Ram – 20 MB spazio disponibile su Hard Disk ( per installazione utility Streamy) – O.S. Windows 2000, Windows XP, Windows Vista

Software: Linux, uPnP V1.1 Digital Media Player, Samba

Adattatore di corrente: 12V / 3A Alimentatore Esterno (Uscita DC 12v/5v)

Umidità: 10% – 90%

Temperatura: 0-45 ° C

Peso: 820 g ( senza HD)

Dimensioni: (Largh)18 x (Prof)16, 5 x (Altez.) 6,1 cm (senza antenne)

Dove possiamo acquistare Streamy 4geek ?

Prima di suggerirvi dove acquistare Streamy vorrei mettervi a conoscenza del fatto che esso possiede una garanzia di 24 mesi espandibile fino a 36. Ottima anche la garanzia direi.

Personalmente ho acquistato Streamy 4geek da Youbuy, un negozio online ormai molto famoso e affidabile con alle spalle 10 anni di attività.

Potete acquistare Streamy al prezzo di 219,99 € con spese di trasporto gratuite cliccando su questo link

Sulla stessa pagina trovate anche tutte le possibili combinazioni per acquistare Streamy insieme ad uno o più Hard Disk, cliccate sul tasto “Kit Risparmio”.

Ma vi consiglio di visitare prima di tutto la loro sezione lastminute perchè spesso vi trovate Streamy in promozione.

Inoltre ElettroAffari vi regala un codice sconto del valore di 5 € che potete trovare nella nostra sezione offerte speciali. Certo non è molto paragonato al prezzo del prodotto, ma risparmiare fa sempre bene.

OK, detto questo credo di aver finito e spero di avervi presentato un prodotto che potrà esservi utile. In caso decidiate di acquistarlo lasciatemi sapere se vi è piaciuto!

Continua...