Tradurre Pagine Web con il tuo Browser: Ecco i Migliori 10 Strumenti

di Gabriele Li Mandri

Inglese lingua franca, non sono in giro per il mondo ma anche sul web. Stando ad una ricerca condotta da W3Techs, infatti, il 53,7% dei contenuti presenti su Internet è in lingua inglese: in altre parole, la metà delle pagine online risulta inaccessibile se non si è in grado di leggere fluentemente e di comprendere questo idioma.

Un ostacolo che può essere agilmente superato sfruttando i numerosi strumenti e plugin che è possibile installare sul browser. Vediamo insieme i 10 migliori strumenti per tradurre pagine web.

 

Tradurre Pagine Web con il tuo Browser
Fonte: translatemedia.com

 

Google Traduttore

Senza dubbio lo strumento di traduzione online più utilizzato dagli internauti. Google Translate offre la possibilità di tradurre ben 90 lingue, oltre ad un utilissimo strumento che consente anche la traduzione delle parole attraverso il microfono del Pc.

L’estensione per Google Chrome

Il browser Chrome consente agli utenti di installare l’estensione ufficiale di Google Translate, che permette una serie di operazioni aggiuntive davvero interessanti e l’opportunità di avere tutto a disposizione sulla barra strumenti del browser. Un esempio? La possibilità di tradurre automaticamente il testo selezionato con il mouse sulle pagine web.

Google Translator per il browser Firefox

Google non supporta ufficialmente Firefox, dunque non fornisce plugin che colleghino il browser al suo servizio di traduzione. In ogni caso, alcuni sviluppatori indipendenti hanno progettato degli add-on che svolgono le medesime funzioni dell’estensione ufficiale per Chrome: il migliore è senza dubbio Google Translator.

S3 Google Translator per Firefox

Un altro strumento di traduzione molto interessante per gli utenti che utilizzano Firefox è S3 Google Translator: questa estensione, fra le altre cose, permette al browser di tradurre i sottotitoli sui video di YouTube e di apprendere le lingue straniere, andando a tradurre in automatico le frasi ricorrenti.

Google ™ Translator per Firefox

Infine, Firefox dispone di un altro plugin utile ed intuitivo: con Google ™ Translator basterà selezionare il testo in inglese tenendo premuto il tasto ALT per avere una traduzione istantanea.

Google ™ Translator per il browser Opera

Anche Opera, purtroppo, non dispone di estensioni ufficiali per collegarsi alle API di Google Translate: poco male, perché anche su questo browser è disponibile una versione non ufficiale di Google ™ Translator.

Translate Safari

Utilizzate Apple ma vorreste un plugin per le traduzioni efficace quanto quello di Google Chrome? Nessun problema, perché Translate Safari vi permetterà di compiere le medesime operazioni, e di utilizzare anche le API di Bing Translate.

Bing Translate

Il motore di ricerca Bing, proprio come Google, mette a disposizione degli utenti un ottimo strumento per la traduzione che ricorda molto da vicino il sistema realizzato dall’azienda di Mountain View.

IM Translator per browser Chrome, Safari e Opera

I traduttori sul web, come probabilmente saprete, hanno dei limiti legati all’impossibilità di tradurre rispettando regole grammaticali e logiche. Un problema che viene attenuato da IM Translator: una piattaforma di traduzione accessibile da Chrome, Safari e Opera. Questo magnifico strumento vi permetterà di ottenere traduzioni più precise e lineari, grazie ad una combinazione statistica di risultati raccolta sfruttando il database di Google Translate, Bing e Babylon. La soluzione perfetta per chi cerca di effettuare traduzioni che siano decisamente più semplici da comprendere.

Lo strumento del keyword search

Se utilizzare il browser Edge, che non possiede alcun plugin, oppure preferite non utilizzare add-on che non conoscete o di cui non vi fidate, potrete realizzare un vostro box per le traduzioni semplicemente sulla voce del menù del browser dedicata ai motori di ricerca preferiti, inserire il seguente link (http://translate.google.co.uk/?ie=UTF-8&hl=en&client=tw-ob#auto/[language]/%s) e sostituire “en” con “it”. Fatto questo, potrete inserire il testo che intendete tradurre nel box accanto la casella del motore di ricerca, ed ottenere una traduzione automatica come se aveste utilizzato Google Translate.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *