2013 06/11

Come Cambiare il Motore di Ricerca di Default sul Browser

Link sponsorizzati

Come cambiare il motore di ricerca del browserIl browser è uno dei software che probabilmente utilizziamo di più quotidianamente, indispensabile ormai per molte operazioni legate all’uso della rete internet; tra le varie funzionalità del nostro browser una delle più utilizzate sarà senz’altro l’utilizzo della barra di ricerca, in grado di effettuare ricerche sul web attraverso un motore di ricerca scelto. L’installazione di alcune toolbar, nonostante la rimozione di queste, può compromettere il motore di ricerca scelto e ci possiamo ritrovare ad effettuare ricerche con un sito web che non vogliamo: nelle prossime righe vedremo come cambiare motore di ricerca nei principali browser, anche solamente per una questione di preferenza.

Più informazioni su: , ,

Cambiare il motore di ricerca su Chrome

Se utilizziamo Chrome cambiare il motore di ricerca predefinito è una operazione molto semplice e veloce: con il browser aperto rechiamoci in Impostazioni, accessibile richiamando il menù principale con il tasto in alto sulla destra; tra i primi settaggi che ci verranno proposti potremo riconoscere chiaramente la voce “ricerca” dalla quale è possibile cambiare il motore in uso.

Schermata di Google Chrome per cambiare il motore di ricerca

Oltre che scegliere il motore preferito dall’elenco se clicchiamo sul pulsante a fianco è possibile accedere a tutti i motori memorizzati in Chrome, cambiarli, eliminarli e sceglierne uno come predefinito; se vogliamo fare anche un po’ di pulizia sicuramente è meglio perdere un minuto in più e accedere all’elenco completo: per eliminare un motore basta posizionarsi su esso con il cursore e cliccare sulla x che appare sul fianco destro dell’URL.

Link sponsorizzati

Cambiare il motore di ricerca su Firefox

Anche Firefox offre un menù rapido con il quale poter cambiare il motore di ricerca predefinito in pochi secondi: dall’interfaccia principale di Firefox rechiamoci sulla barra di ricerca e cliccando sulla punta della freccia rivolta verso il basso accederemo subito a tutti i motori disponibili.

Schermata di Firefox per cambiare il motore di ricerca

Oltre a poter cambiare direttamente il motore di ricerca scegliendone un altro in elenco possiamo accedere tramite l’ultima voce alla gestione completa dei motori, eliminando quelli che non desideriamo o installandone altri attraverso le pagine add-ons offerte da Mozilla.

Cambiare il motore di ricerca su Internet Explorer

Cambiare il motore di ricerca predefinito in Internet Explorer è una operazione molto simile a quella appena vista in Firefox: una volta aperto Internet Explorer posizionandoci sulla barra di ricerca integrata potremo elencare tutti i motori di ricerca memorizzati nel browser.

Schermata di Internet Explorer per cambiare il motore di ricerca

Oltre a poter scegliere un altro motore rispetto a quello in uso le ultime voci dal menù a tendina ci permettono di cercare e installare altri motori di ricerca o ancora di gestire quelli esistenti, cancellandone alcuni o modificando quelli già esistenti.

Informazioni autore Massimo

Ciao mi chiamo Massimo e sono un collaboratore di elettroaffari.it, mi occupo principalmente della sezione Informatica e internet, se clicchi sul nome in alto vedrai tutti i miei articoli.

Lascia un Commento