2016 27/07

Gestione delle Finanze Personali: 5 Software per Mac

  • Scritto da Gabriele Li Mandri
  • 0 com
  • Categoria: Mac

Tenere traccia delle vostre finanze personali è un’operazione che spesso si rivela seccante, complessa e noiosa, soprattutto se avete un sacco di conti correnti o se vi ritrovate a dover gestire una piccola impresa. Da questo punto di vista, il web vi mette a disposizione numerose risorse online, ma si tratta spesso di piattaforme incomplete o non eccessivamente professionali.

Per questo motivo, il consiglio è di installare sul vostro Mac un software dedicato alla gestione di questo aspetto così importante. Vediamo dunque i migliori 5 software per Mac per la gestione delle finanze personali.

Moneyspire

Gestione delle Finanze Personali - Moneyspire

Moneyspire non sarà esattamente il software con l’interfaccia più bella del mondo, ma è indubbiamente un client per la gestione delle finanze davvero completo, veloce e versatile. I suoi migliori punti di forza sono la connessione diretta alla banca, un sistema di promemoria utilissimo per tenere traccia delle bollette, delle spese e degli stipendi, ed una serie di strumenti perfetti per la gestione ed il monitoraggio del bilancio personale o aziendale.

Come se non bastasse questo, Moneyspire vi permetterà di utilizzare diverse valute sul vostro account, così da risultare molto utile anche nel caso degli imprenditori che viaggiano parecchio in giro per il mondo. Per quanto riguarda i difetti, ce ne sono pochi ma comunque importanti: le schede di rapporto non sono eccezionali, così come la gestione e la visualizzazione dei flussi finanziari. Infine non tutte le banche sono supportate, e purtroppo non lo è neanche PayPal. Moneyspire costa dai 35 ai 75 dollari all’anno.

 

Banktivity

Gestione delle Finanze Personali - Banktivity

Banktivity è un software molto recente, nato dalle ceneri del noto iBank. Si tratta di un applicativo davvero completo, che vi permetterà di gestire le vostre finanze a 360 gradi. Le sue caratteristiche più significative sono l’interfaccia gradevole e user-friendly, la possibilità di stampare i vostri report attività, il supporto multi-valuta e la comodità di accesso ad una serie di documenti quali le transazioni e le ricevute.

Inoltre, Banktivity vi permette anche di avere una panoramica completa e soddisfacente degli investimenti in corso. Per quanto concerne l’accesso ai conti bancari, è possibile usufruirne solo abbonandosi alla versione a pagamento (40 dollari annui): ne vale assolutamente la pena, dato che così facendo potrete sfruttare al 200% tutte le potenzialità di questo grande software per la gestione delle finanze personali.

Infine, occorre assolutamente sottolineare la presenza di una guida online che ti assisterà durante la gestione del budget, le spese e altri aspetti molto delicati, dandovi anche numerosi consigli in merito. In altre parole, Banktivity è un software particolarmente indicato per i piccoli imprenditori, ma in generale per tutti coloro che si ritrovano a dover gestire budget e bilanci molto complessi.

 

Moneydance

Gestione delle Finanze Personali - Moneydance

Moneydance è un vero e proprio registro contabile digitalizzato, che ricorda molto il classico libretto degli assegni. Grazie a questo software potrete compiere in automatico un gran numero di attività seccanti, come ad esempio il download delle transazioni, la categorizzazione ed i pagamenti online. Inoltre, grazie alla sua interfaccia estremamente completa, potrete sempre avere una panoramica totale per quanto concerne i vostri investimenti, con il supporto di una serie di grafici e report molto professionali.

Ed è proprio lo schermo investimenti la punta di diamante di questo software: al suo interno troverete tantissime informazioni espresse in modo chiaro, e sempre aggiornate agli ultimi investimenti o transazioni. Il supporto dei grafici, poi, oltre che utile è anche molto cool, ed aggiunge un notevole tocco di classe all’applicativo. Moneydance non ha praticamente difetti: come nel caso di Banktivity, però, dovrete passare alla versione a pagamento (50 dollari) per sfruttare tutte le sue caratteristiche. Anche la versione gratuita, però, fa il suo sporco dovere.

 

MoneyWell

Gestione delle Finanze Personali - Moneywell

MoneyWell è un software per la gestione delle finanze specializzato nel settore dei bilanci. Grazie a questo applicativo, infatti, potrete gestire al meglio il vostro bilancio ed individuare chiaramente ogni sua singola voce, come ad esempio nel caso del grafico dei proventi e degli oneri, o delle transazioni. In altre parole, questo software è davvero comodo per monitorare i flussi di cassa e transazioni specifiche, che è possibile ricercare impostando i filtri appositi.

Inoltre, MoneyWell è ideale per gestire i cambi di valuta e per creare numerosi report personalizzati in base ad ogni singola esigenza. Il suo più grande difetto è la mancanza di compatibilità con PayPal.

 

SEE Finance

Gestione delle Finanze Personali - SEE Finance

Probabilmente il miglior software di gestione delle finanze personali, almeno a livello di interfaccia: SEE Finance è estremamente personalizzabile, bello da vedere e da gestire, e consente di impostare tutti gli strumenti nella esatta posizione desiderata, così da avere un software praticamente creato in casa. Questo aspetto lo si ritrova anche per le sezioni relative al bilancio e alle transazioni: anch’esse personalizzabili al 100%.

Ma SEE Finance non delude neanche a livello di opzioni: potrete infatti sincronizzare in automatico i conti, utilizzare il multi-valuta, fare diversi report della vostra attività, monitorare gli investimenti e proteggere tutti i vostri documenti con password e login specifici. Anche in questo caso, però, niente supporto PayPal.

Gestione delle Finanze Personali: 5 Software per Mac ultima modifica: 2016-07-27T10:27:09+00:00 da Gabriele Li Mandri

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento