2016 03/02

Le Migliori 5 Alternative a Mail del Mac per Gestire la Posta

  • Scritto da Claudia Falzone
  • 0 com
  • Categoria: Mac

Quando compri un Mac, la cosa che noterai subito è la presenza di un’applicazione predefinita per la configurazione di un account di posta elettronica. Il principio che sta alla base di questa applicazione, chiamata semplicemente Mail, è avere un unico account di posta elettronica collegato a iCloud. C’è da dire, però, che oggi sono ben poche le persone che hanno un solo account email e ancora meno coloro che non hanno almeno un indirizzo su Gmail.

Che cosa si può fare in questo caso? L’unica soluzione plausibile da consigliarti è scegliere altri programmi con la stessa funzione ma con la possibilità di amministrare più indirizzi email. Ti presentiamo, qui di seguito, le migliori 5 alternative a Mail del Mac per gestire la posta e alcune di queste ti aiuteranno anche ad avere una migliore organizzazione del lavoro.

Airmail(euro 9,99)

Le Migliori 5 Alternative a Mail del Mac per Gestire la Posta

AirMail è il client email più veloce e affidabile per Mac e il suo design ricorda molto diversi programmi Apple. Ha moltissime opzioni tra cui la possibilità di comporre un messaggio utilizzando il codice HTML. Inoltre, puoi catalogare i messaggi ricevuti in diverse categorie tipo Memo, Da fare e Fatto.

AirMail supporta Google, iCloud, Exchange, Yahoo, Outlook, AOL, IMAP e POP ma funziona anche con DropBox, Google Drive e altri servizi. Puoi trovare AirMail nel Mac App Store, ma puoi anche scaricare una versione beta dal sito dello sviluppatore.

Mail Pilot 2(euro 19,99)

mail pilot

Come AirMail, anche Mail Pilot 2 trasforma le tue mail in liste di cose da fare, in modo tale da organizzarti al meglio. Grazie alla funzione Dash, la tua vita giornaliera è organizzata in una bacheca sulla quale hai le mail ricevute nelle ultime 24 ore, quelle a cui hai risposto e quelle che non hanno ancora avuto risposta. Un’altra opzione molto utile su questa bacheca è il link ai file che hai spedito di recente. Supporta Gmail, iCloud, Yahoo e Outlook.

Postbox

post box

Postbox è uno dei client più longevi e uno dei più stabili. Lo scopo di Postbox è eliminare la tipica confusione delle caselle mail. Una delle funzioni più interessanti è la divisione dei messaggi in argomenti.

Un’altra cosa che puoi fare con Postbox è creare delle risposte preimpostate da usare tutte le volte che ne hai bisogno. Come le altre app di questa lista, Postbox supporta vari servizi di posta ed è disponibile sul sito ufficiale per una versione gratuita di prova di 30 giorni.

CloudMagic

cloud magic

Questo programma è arrivato da pochissimo su OS X ma ha riscosso successo su iOS e Android. Ha un’interfaccia molto semplice ed efficace, studiata appositamente per chi ha più di un account o riceve molte mail durante il giorno. CloudMagic supporta Gmail, Exchange, Google Apps, Yahoo, Outlook, iCloud e tutti i servizi IMAP. Puoi trovarlo nel Mac App Store ed è completamente gratis.

Nylas N1

nylas mail

Nylas N1 è un nuovissimo client open-source disponibile su GitHub. La sua interfaccia è facile da usare e riconosce le scorciatoie da tastiera di Gmail. Il difetto che si riscontra più spesso, invece, è che spesso ci possono essere dei problemi dati proprio dalla giovane vita del programma. E’ completamente gratuito e funziona ugualmente bene sia su Windows sia su OS X e Linux.

Le Migliori 5 Alternative a Mail del Mac per Gestire la Posta ultima modifica: 2016-02-03T15:42:52+00:00 da Claudia Falzone

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento