2015 24/04

Registrare lo Schermo del Mac Senza Programmi Aggiuntivi

Può capitare, a volte, di dover registrare lo schermo del proprio computer: serve, spesso, per realizzare delle guide o per spiegare come svolgere una particolare azione. Nonostante quello che possa sembrare, non è così difficile farlo, e non servono particolari programmi. Anzi, a dire il vero, basta usare Quicktime.

Già, perché a differenza della sua controparte Windows – Windows Media Player – Quicktime ha continuato a ricevere aggiornamenti e miglioramenti e nel tempo è diventato un programma ricco di funzioni interessanti, utili e per certi versi inaspettate. Uno di questi permette di registrare lo schermo del Mac senza installare programmi aggiuntivi e semplicemente premendo tre tasti: Control + Command + N.

Registrare lo schermo con Quicktime

registrare lo schermo del mac

Già, perché questa combinazione di tasti (Control + Command + N) permette di accedere al menù “File” “Nuova registrazione dello schermo”.

nuova registrazione dello schermo mac

La registrazione non parte immediatamente, per avviarla occorre premere il pulsante rosso centrale. Quindi se non si è ancora pronti è il momento giusto di aprire i programmi che si intende registrare mentre sono in esecuzioni e preparare tutto l’occorrente.

registrazione dello schermo parte 2

A fianco del pulsante “REC” c’è una freccia che punta verso il basso. Cliccandoci sopra è possibile configurare alcune opzioni. E’ possibile decidere di registrare l’audio del Mac, oppure quello che diciamo al microfono del computer, o la combinazione delle due. C’è anche la possibilità di evidenziare i click fatti con il mouse: ogni volta che clicchiamo apparirà un cerchio nero attorno alla freccia del mouse per rendere chiaro a chi vedrà il video quando e dove si è premuto il tasto sinistro del mouse.

drag e drop per la registrazione dello schermo

Dopo aver sistemato le opzioni si può premere il tasto rosso. Così facendo si potrà decidere se registrare tutto lo schermo o una finestra specifica o una porzione definita a mano. Se si cambia idea, e non si vuole avviare la registrazione, è sufficiente premere il tasto ESC per tornare indietro e annullare il tutto.

sicurezza per la registrazione dello schermo su mac

Scegliendo di registrare una selezione specifica dello schermo è possibile impostare manualmente i margini dell’area. Dopo aver selezionato la porzione da registrare è sufficiente cliccare su “Avvia registrazione” per cominciare.

avvio della registrazione

Da questo momento in poi tutto quello che si fa viene registrato. Per interrompere la registrazione è sufficiente cliccare sull’icona di Stop nella barra dei Menù del Mac.

salvare la registrazione

Subito dopo aver stoppato la registrazione è possibile salvare il video decidendone il nome, le eventuali tag da abbinare e la cartella di salvataggio. Se si usa un servizio cloud è possibile caricare direttamente online il video.

Registrare lo Schermo del Mac Senza Programmi Aggiuntivi ultima modifica: 2015-04-24T11:20:09+00:00 da samuele

Lascia un commento