I Migliori 5 Antivirus per Mac del 2015

di samuele

Alcune leggende metropolitane sono innocue, altre sono dannose. Nella seconda categoria c’è la convinzione di non aver bisogno di un antivirus per Mac. Non è così, e in realtà non lo è mai stato. Adesso, con la grande diffusione dei prodotti Apple, Mac compresi, hacker e affini hanno concentrato la loro attenzione anche nel mondo della mela morsicata.

Le precauzioni da adottare per proteggere il proprio computer, Mac e Windows, sono le stesse: non installare programmi e applicazioni piratati, stare attenti ai siti che si visitano, non credere alle cose troppo belle per essere vere. E installare un buon antivirus. Non occorre spendere soldi per un antivirus per Mac, se ne può usare uno gratis. Oppure sceglierne uno che non costi più di 30-40 euro all’anno. Di seguito abbiamo raccolto i migliori 5 antivirus per Mac, tenendo d’occhio sia il prezzo, che risparmiare non guasta, sia la loro effettiva utilità.

Sophos Antivirus for Mac Home Edition

migliori antivirus mac 2015 n.1

Sophos Antivirus offre tutte le caratteristiche fondamentali, e le mette a disposizione gratis: scanner per i link prima di aprire una pagina web, blocco dei virus prima che si attivino e possibilità di programmare le scansioni del sistema per avere un controllo automatico ogni settimana. E’ un antivirus per Mac solido, con una buona protezione contro i malware e con poca incidenza sulle prestazioni del sistema.

Avast Free Antivirus for Mac

migliori antivirus mac 2015 n.2

Al secondo posto possiamo collocare Avast. Ma solo perché non permette di pianificare le scansioni del sistema, se avesse questa caratteristica potrebbe benissimo ambire alla prima posizione a parimerito con Sophos. Le caratteristiche, e il prezzo – gratis! -, sono le stesse di Shopos con in aggiunta la possibilità di utilizzare Avast anche su altri dispositivi (per esempio su tablet e smartphone Android) e sistemi operativi.

Intego Mac Internet Security X8

migliori antivirus mac 2015 n.3

Intego offre una cosa molto bella, ovvero un firewall integrato molto efficiente. Peccato che si perda in un bicchiere d’acqua quando si tratta della navigazione web: non controlla i link e le pagine quando si naviga, e così in questo modo non c’è nessun sistema di allerta contro i tentativi di phishing e di truffe online. Solo se si usa il Mac prevalentemente offline non è un problema.

Bitdefender Antivirus for Mac

migliori antivirus mac 2015 n.4

Il miglior antivirus per Mac sotto molti punti di vista: è quello che rileva più virus e malware, e quello con la migliore protezione web, e che permette di evitare molti pericoli quando si naviga. Ma non è gratis, costa una quarantina d’euro all’anno, e per questo prezzo si potrebbe pretendere di più. Per esempio la possibilità di pianificare scansioni notturne, funzione importante per avere una manutenzione e una protezione costane del proprio sistema.

ClamXav 2

migliori antivirus mac 2015 n.5

Infine ClamXav 2. Non scaricatelo però dall’App Store ma solo dal sito ufficiale: quest’ultimo offre un grado di protezione maggiore. Penso sia l’antivirus più bruttino e meno potente, ma è anche il più adatto a chi usa un Mac vecchio. ClamXav è completamente opensource e non offre funzioni avanzate o altre cose spettacolari ma permette di fare una scansione approfondita al proprio computer senza appesantire e rallentare troppo il sistema.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *