Come Collegare l’iPod allo Stereo della Macchina

di samuele

Come collegare l'iPod all'autoradioQuesto articolo è uno dei più semplici e nel contempo più complessi che abbia mai scritto. Semplice, perché in realtà la questione in sé è facilmente risolvibile. In fondo non devo spiegare le ragioni e gli effetti dello strano comportamento dei neutrini: devo solamente spiegare come utilizzare l’iPod in auto, mentre guido. Ma, e qui viene il bello, ci sono molti modi diversi per poterlo fare. E mica tutti li conoscevo. La prima stesura di questo testo conteneva 3 metodi (porta AUX, bluetooth e cassetta adattatore). Però parlandone ieri sera con alcuni amici è venuto fuori che esistono in tutto una decina di modi diversi di collegare l’iPod allo stereo di una macchina. Alcuni di questi mi paiono francamente troppo bizzarri, o costosi o strani per parlarne. Ma 5 no. Cinque tra questi ve li voglio propri dire.

1. Porta Ausiliaria AUX

Primo metodo per collegare l'iPod allo stereo della macchina

La prima soluzione che mi viene in mente è comprare una porta ausiliaria AUX. Di cosa si tratta? Bé, sicuramente ognuno di noi ha presente la connessione rotonda presente in un’iPod o in un lettore MP3. Sì, la presa in cui inserire le cuffie. Bene, esistono dei cavi che permettono di collegare la porta AUX del nostro lettore multimediale alla porta AUX dell’autoradio. E, di conseguenza, di trasmettere la musica direttamente da un dispositivo all’altro.

2. Bluetooth

Secondo metodo per collegare l'iPod allo stereo della macchina

Molti tra i lettori MP3, anche di fascia media, possiedono un modulo bluetooth. E lo stesso si può dire di molte autoradio. Io di solito utilizzo questa funzione per ricevere e fare chiamate in viva voce. Con lo stesso procedimento è possibile collegare l’iPod all’autoradio. Così facendo possiamo ascoltare la nostra musica anche tenendo il nostro lettore MP3 in borsa, semplicemente premendo play.

3. Adattatore specifico

Terzo metodo per collegare l'iPod allo stereo della macchina

Fino a qui abbiamo ragionato di soluzioni pressoché universali, e molto economiche. Ma entrambe hanno un problema: consumano molta batteria del nostro iPod. Certo, se dobbiamo fare tragitti brevi ci possiamo accontentare e non rischiamo di restare senza musica. Ma se dovessimo affrontare un viaggio lungo? Bé, possiamo collegare l’iPod o il lettore MP3 al caricatore per auto. Oppure, per alcuni modelli, possiamo ricorrere ad un’adattatore specifico. Nel caso dell’iPod si tratta di una presa che parte dalla porta AUX dell’autoradio e arriva alla presa di ricarica dell’iPod. Così oltre ad ascoltare le nostre canzoni possiamo contemporaneamente caricare il dispositivo.

4. Interfaccia iPod

Quarto metodo per collegare l'iPod allo stereo della macchina

E se la nostra autoradio non possiede una presa AUX, e nemmeno un modulo Bluetooth? Bé, i casi sono due: o siamo fortunati ed è talmente vecchia da funzionare a cassetta, e allora passiamo direttamente al punto 5. Oppure la sorte si sta accanendo su di noi e ci costringe a ricorrere ad una misura estrema: smontare l’autoradio, e attaccare al retro un’interfaccia specifica per il nostro iPod.  Trovare il cavo non è cosa semplice, anche se su eBay c’è qualche possibilità. E, comunque, serve un minimo di manualità per poterlo montare da soli senza fare danni.

5. Cassetta adattatore

Quinto metodo per collegare l'iPod allo stereo della macchina

Se invece siamo uno dei superstiti del vecchio mondo, e utilizziamo ancora un’autoradio a cassette, abbiamo una soluzione molto più semplice a portata di mano. Si tratta ti recuperare una di quelle vecchie cassette adattatore di quelle che una decina di anni fa erano diffusissime. Come funzionano? Semplicemente si inserisce la cassetta nell’autoradio e si collega il cavo alla presa per le cuffie del nostro iPod. Tutto qui.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *