Differenze e Confronto tra iPhone 6S e iPhone 6S Plus

di Claudia Falzone

Siete degli aficionados di Apple e state aspettando con trepidazione l’arrivo, nel nostro paese, dei nuovi iPhone 6S e 6S Plus? Abbiamo una buona notizia per voi: la vostra attesa è quasi finita. Il 9 ottobre, i nuovi smartphone della casa di Cupertino, faranno la loro comparsa anche negli store e nei negozi di tecnologia italiani. L’attesa è alle stelle, soprattutto per il gran successo che i due ultimi nati stanno ottenendo in Europa e oltreoceano, con diversi milioni di melafonini prenotati già prima della loro messa in commercio.

Vi anticipiamo che entrambi i modelli saranno disponibili nelle versioni 16 GB, 64 GB e 128 GB. Per farvi orientare meglio sulle caratteristiche di ogni dispositivo, in modo da decidere al meglio per il papabile nuovo acquisto, abbiamo voluto fare un confronto tra i due modelli, evidenziandone similitudini e differenze, lati positivi e aspetti negativi dell’iPhone 6 e del 6s Plus.

Design dei due modelli di iPhone

Le dimensioni dei due nuovi iPhone sono pressoché le stesse, rispettivamente, dell’iPhone 6 e iPhone 6 Plus. La differenza è pressoché minima, tanto da non notarla nemmeno. Il peso, in entrambi i casi, è superiore rispetto alle versioni precedenti e, se confrontati l’uno con l’altro, l’iPhone 6S Plus è decisamente più pesante del modello 6S. Giusto per darvi un’idea delle dimensioni, l’iPhone 6S Plus è un dispositivo da utilizzare con due mani, a causa della sua grandezza che lo fa somigliare più a un phablet che a uno smartphone; d’altro canto, l’iPhone 6S è molto più maneggevole con una sola mano.

Inoltre, potete anche metterlo tasca, mentre l’iPhone 6S Plus, a causa delle sue dimensioni, dovrete riporlo in borsa. Fermo restando che, in questo caso, la scelta dipende dal vostro stile di vita, possiamo affermare con certezza che il 6S è più adatto a chi ha una vita frenetica, mentre il 6S Plus è indicato se volete vivere l’esperienza iPhone in tutta comodità.

Schermo dei due iPhone 6s

Confronto tra iPhone 6S e iPhone 6S Plus

iPhone 6S ha un display Retina da 4.7 pollici con una risoluzione di 1336 x 750 pixel e una densità di 326 ppi, mentre iPhone 6S Plus ha uno schermo Retina da 5.5 pollici, con una densità di 401 ppi e la risoluzione 1920 x 1080. Non possiamo negare, in questo caso, l’evidenza: seppur entrambi i display siano perfetti dal punto di vista ottico, se vi piace guardare film o video su youtube vi consigliamo spassionatamente l’iPhone 6 Plus, in quanto vi regalerà una qualità visiva incomparabile.

Processore e Fotocamera

Entrambi i modelli hanno in dotazione il chip A), studiato appositamente da Apple per migliorare ancora di più la già ottima qualità dei processori iPhone. Inoltre, hanno lo schermo 3D Touch (in grado di riconoscere la pressione del nostro tocco, l’assistente virtuale Siri, connettività Wi-Fi e LTE. L’unica differenza è la possibilità di stabilizzare le immagini con la fotocamera dell’iPhone 6S Plus, riducendo di molto, quindi, la presenza di foto sfocate.

Batteria dei nuovi iPhone

confronto iphone 6s

Come potrete facilmente capire, le dimensioni dell’iPhone 6S Plus sono dovute soprattutto a una batteria molto più grande e, di conseguenza, più duratura. A differenza dell’iPhone 6S, la cui batteria arriva a 14 ore di durata se usato intensamente, l’iPhone 6S Plus resiste fino a 24 ore. La stessa differenza si può notare anche in stand by, con 16 giorni di resistenza dell’iPhone 6S Plus contro i 10 del 6S. Infine, grazie al risparmio energetico, potete anche prolungare la durata della batteria.

Conclusioni

Entrambi gli smartphone Apple sono ottimi e fanno egregiamente il loro lavoro. La vostra scelta, quindi, verterà davvero sul vostro stile di vita, come già vi abbiamo spiegato prima. E, ovviamente, anche dal vostro budget. Ma questa è un’altra storia.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *