10 Smartphone in Alternativa all’iPhone

di samuele

alternative iPhoneAbbiamo parlato più e più volte di iPhone, di quali sono le sue migliori applicazioni, gratis o a pagamento che siano. Abbiamo visto trucchi, programmi, curiosità e le tariffe migliori per navigare da cellulare o da smartphone. Ma, come qualcuno ci ha fatto notare, non esiste solamente la Apple e l’iPhone non è l’unico device avveniristico, e forse non è nemmeno il migliore tra gli smartphone in commercio. Esistono, anzi, alcune valide alternative all’iPhone, alcuni cellulari che non hanno nulla da invidiare al gioiellino della mela. Vediamone assieme qualcuno, anzi, esattamente 10 smartphone alternativi all’iPhone.

1. Samsung Galaxy S2

samsung galaxy s2

Venduto ancora con Android 2.3, anche se mi aspetto un’aggiornamento al più presto per provarlo con il nuovo Android 3.0, ha un processore dual core, 16 (o 32) GB di memoria, uno schermo touch screen e una fotocamera da 8 MP con possibilità di girare video in HD. Penso che il suo punto di forza principale sia lo schermo, fantastico e ad altissima definizione. Ma, d’altronde, Samsung è una garanzia per la qualità dei suoi schermi.

2. HTC Incredible S

htc incredible S

Ancora con Android 2.2 e solamente un processore single core da 1 GHz è comunque un’ottima alternativa all’iPhone. Lo schermo è più grande rispetto al dispositivo Apple, e personalmente lo trovo anche più facile da utilizzare. Bella la fotocamera da 8 MP, anche se può registrare solo fino a 720p, meno rispetto ai 1080p del Samsung Galaxy S2.

3. LG Optimus 3D

lg optimus 3D
Android 2.2 e processore dual core, più 8 GB di memoria. Ma la cosa principale è lo schermo, il primo smartphone 3D, senza bisogno di occhiali, della storia. Non ho avuto modo di provarlo, non ancora, e non posso dare nessun giudizio sulle sue funzionalità. Ma sulla carta è certamente un’alternativa più che valida all’iPhone. Bella la possibilità di girare video in 3D, a 720p, o in 2D, a 1080p. La fotocamera, anzi, le due fotocamere hanno una definizione di 5 MP, meno rispetto ai modelli di cui ho già parlato, ma comunque più che adatta per la maggior parte degli usi.

4. HTC Wildfire S

htc wildfire s

Qualcuno storcerà il naso: questo smartphone ha un processore di soli 600 MHz, e appena 512 MB di memoria. Come può essere un valido concorrente dell’iPhone? Ma il suo prezzo, la sua leggerezza e la sua semplicità d’uso sono assolutamente bilanciati. Non farà faville, ma è comunque ottimo per chi non ha bisogno di un cellulare per lavoro, ma solamente per svago o per usi quotidiani, e normali.

5. HTC HD 7

htc HD 7
Utilizza il nuovissimo Windows Phone 7, fatto girare con una CPU da 1 GHz single core, memoria da 16 GB, schermo touch screen e fotocamera da 5 MP che permette di registrare video 720p. Per chi è pensato? Per chiunque abbia bisogno di lavorare e leggere documenti di Microsoft Office in ogni momento. Va da sé che sarà apprezzato maggiormente da chi cerca uno smartphone da utilizzare per motivi professionali, più che per svago.

6. Google Nexus S

gogole nexus S

Pare strano, ma il nuovo smartphone di Google non è stato ancora aggiornato ad Android 3.0. Comunque, anche le sue specifiche tecniche, seppur di tutto rispetto, non mi fanno impazzire: da un colosso come Google mi aspettavo un prodotto migliore. Comunque, Google Nexus S usa Android 2.3, ha una CPU da 1 GHz, single core, e 16 GB di memoria.

7. HTC Desire HD

htc desire hd

Penso che il miglior utilizzo per l’HTC Desire HD sia la navigazione internet: lo schermo è ampio e reagisce bene alle mie “ditate”. La dotazione hardware è il classico processore single core da 1 GHz e una fotocamera da 8 MP per girare video a 720p. Il sistema operativo è Android 2.2.

8. BlackBerry Touch

blackberry touch

È il tentativo di BlackBarry di fare un’incursione nel mondo del touch screen. Anche se si porta con sé la tastiera qwerty che ha fatto tutta la fortuna di quello che per lungo tempo è stato il simbolo degli smartphone. A chi lo consiglio? A tutti i professionisti.

9. HTC Desire S

htc desire S

Androdi 2.3 e processore da 1 GHz, single core, video camera da 5 MP per girare video in 720p. Ma la cosa principale è la bellezza. Inutile nasconderlo, a me piace, esteticamente parlando, e non ci posso fare niente.

10. Orange San Francisco

orange san francisco

Forse è il meno potente tra questi 10 smartphone, ma ha un vantaggio indubbio: è il più economico, meno di 100 sterline, circa 115 euro. Non so, però, se arriverà anche in Italia.

Ti potrebbe interessare

3 commenti

  1. Uno dei migliori in rapporto alla qualita’ /prezzo e’ Lg Optimus One P500.
    L’ho pagato 189 euro ed ha le stesse caratteristiche dei fratelli maggiori.Un ottimo telefono.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *