Come Recuperare Foto Cancellate su iPhone o iPad

di Gabriele Li Mandri

Alle volte può capitare di cancellare le foto per sbaglio, o di pentirsi amaramente di questa scelta quando oramai sembra troppo tardi per tornare indietro. Eppure esistono molti modi per recuperare foto cancellate su iPhone e iPad: non tutti sono semplici, dato che in alcuni casi potreste essere costretti a seguire delle procedure piuttosto complesse.

La funzione di recupero foto è infatti già presente su iOS, ma solo nelle versioni successive alla 8 (iOS 8 compreso): negli altri casi, invece, dovrete procedere seguendo diverse procedure. Vediamo come recuperare le foto cancellate su questi dispositivi.

Recuperare foto cancellate su iOS 8

Come Recuperare Foto Cancellate su iPhone o iPad

Se il vostro iPhone o iPad conta su una versione pari o superiore a iOS 8, il problema delle foto cancellate non è destinato a tormentarvi più di tanto. Ed il motivo è molto semplice: questo sistema operativo, infatti, ospita una sorta di cestino invisibile che conserva tutte le foto ed i video che avete scelto di eliminare, e che vi consente dunque di recuperare questi file.

Come fare? Dovrete semplicemente entrare sull’applicazione nativa della galleria fotografica e navigare gli album, fino a giungere ad una particolare directory chiamata “Eliminati di recente”. Fatto questo, vi basterà entrare nel suddetto album, selezionare la vostra foto e cliccare su “Recupera”. Ma le notizie non sono tutte positive: questa cartella auto-elimina definitivamente i file cancellati dopo 30 giorni.

 

Recuperare le foto cancellate tramite il backup di iTunes

Come Recuperare Foto Cancellate su iPhone o iPad - PhoneRescue

Se siete stati abbastanza previdenti da creare un backup del vostro sistema operativo tramite iTunes, potrete aggirare lo scoglio dei 30 giorni e recuperare le vostre foto. Inoltre, utilizzando il backup potrete riavere indietro i vostri file anche in caso di smarrimento, di guasto o di furto del vostro iPhone o iPad. Il seguente metodo, infine, funziona anche su OS precedenti alla versione 8 di iOS, in quanto prevede l’utilizzo di una app diversa da quella nativa.

Come procedere? Una volta scaricata l’app PhoneRescue sul vostro pc, dovrete avviare iTunes, selezionare Ripristina e selezionare il vostro backup. Fatto questo, dovrete avviare PhoneRescue, selezionare l’opzione “Rullino fotografico” e avviare la scansione: vi ritroverete tutte le anteprime delle foto presenti sul vostro backup, che potrete scaricare sul pc e successivamente riportare sull’iPhone o sull’iPad.

 

Recuperare le foto cancellate tramite il backup di iCloud

Come Recuperare Foto Cancellate su iPhone o iPad - iCloud

Questo metodo è utilizzabile dalla versione di iOS 5 in poi, ed è la via migliore per recuperare le foto cancellate. Il motivo è molto semplice: sono in pochi gli utenti che non hanno attivato la creazione del backup delle foto e dei video su iCloud. Come procedere? La prima cosa che dovrete fare, quando vi renderete conto di aver perso le vostre foto, è evitare di mettere in carica l’iPhone e di consentire il blocco dello schermo durante la connessione Wi-Fi: il motivo è dovuto al fatto che, quando il vostro smartphone rileva la batteria carica al massimo, sfrutta il Wi-Fi per eseguire un nuovo backup, cancellando il precedente.

Una volta che avrete impedito questo, potrete recuperare le foto andando su iCloud ed entrando in Impostazioni, Generali, Reset e Cancella contenuto. Il vostro smartphone si riavvierà in automatico, e voi dovrete semplicemente cliccare su Ripristina backup da iCloud, inserendo userID e password del vostro account iTunes. Una volta cliccato su Restore, l’iPhone si riavvierà nuovamente: a questo punto, andando sul rullino fotografico, dovrebbe chiedervi se intendete ripristinare il precedente rullino.

Nel caso non vi compaia questo pop-up, potrete impostare manualmente il ripristino delle foto del backup andando su Impostazioni, iCloud e Storage & Backup. Se avrete eseguito correttamente questi passaggi, potrete nuovamente contare sulle vostre vecchie foto. Nel caso in cui, invece, non aveste la possibilità di utilizzare un backup, sarà quasi impossibile recuperare i vostri file.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *