2014 03/09

I Migliori 3 Video Editor per iPhone e iPad

Fino a nemmeno dieci anni fa era impensabile modificare, montare, migliorare un video a meno di non avere a disposizione un computer davvero potente. E costoso. Nella pratica i video amatoriali non avevano montaggio, ed era impensabile l’esistenza di portali come YouTube o Vimeo, luoghi in cui si possono trovare video auto prodotti di alta o altissima qualità. Invece oggi basta un portatile, anche economico, per editare video.

Anzi, in realtà basta anche un iPad o un iPhone, a patto di utilizzare uno dei migliori video editor fatti bene. E con fatto bene non si intendono quei programmi automatici che si limitano ad aggiungere musica e filtri. No, intendo un software di video editing degno di questo nome, paragonabile ai prodotti desktop. Ma ne esistono? Sì, e ce ne sono almeno 3, economici e potenti. Vediamo quali sono.

1. iMovie

Prezzo: 4,49 euro

Il primo programma per video editor da usare, se si è a digiuno di cinematografia o di tecniche di video editing, è prodotto da Apple stessa. Si tratta di iMovie, gratis per i Mac, a pagamento per iOS. Costa meno di 5 euro, ma sono soldi davvero ben spesi perché permettono di ritagliare, montare, aggiungere filtri e musica ed effetti senza dover imparare astruse tecniche. Come molti prodotti di Apple, anche questo è nel contempo semplice e potente, sopratutto se si vuole giocare con un video.

Tra le cose interessanti, e che vale la pena sfruttare a fondo, c’è la creazione automatica di trailer, a partire dal video, e di titoli di coda. Ovviamente il tutto è personalizzabile, e il risultato si può pubblicare facilmente e velocemente su YouTube, Vimeo e Facebook. Oppure caricarlo su Mac e continuare a migliorarlo usando uno schermo più grande.

2. Pinnacle Studio

Prezzo: 11,99 euro

Molto più completo, e tutto sommato comunque a buon mercato, è Pinnacle Studio. Se iMovie è limitato sotto alcuni aspetti, Pinnacle prodotto da Adobe è un vero e proprio software professionale.

E’ adatto ai professionisti del video editing ma anche ai semplici appassionati alla ricerca di funzioni avanzate. In testa mia questa applicazione video editor per iPhone e iPad è una buona soluzione per video blogger e simili: si gira un video in qualsiasi situazione, con l’iPhone, e subito dopo si può correggere, migliorare, e aggiungere effetti, sigle e cose così.

Ovviamente è difficile da usare, ma non impossibile. Rispetto ad iMovie è su un altro livello, quindi penso sia da consigliare solo a chi ha voglia, o la necessità, di creare prodotti pregiati, impiegandoci anche il tempo necessario e avendo la pazienza di rifinire tutti i particolari.

3. Videoshop

Prezzo: 1,79 euro

Molto più semplice, invece, è VideoShop. Inizialmente non avevo intenzione di consigliarlo, perché è un applicazione video molto facile da usare e che permette di ottenere risultati in poco tempo.

Capiamoci, non è un problema essere veloci, solamente queste applicazioni in genere non servono a granché. In questo caso, invece, il risultato finale è discreto, anche se le modifiche ai video sono tutto sommato limitate.

I filtri automatici, combinati con alcuni temi, uniti a una scelta accurata delle musiche, e con un pizzico di occhio critico, permettono di creare video niente male. Video che è possibile caricare automaticamente su YouTube, Facebook e su altri social media, con una risoluzione di 720p.

I Migliori 3 Video Editor per iPhone e iPad ultima modifica: 2014-09-03T15:04:52+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento