2011 03/06

App per il Calcolo e l’Invio di Fatture su iPad

fatture su iPadRestiamo anche per oggi in mezzo ai conti, ai bilanci e alle scartoffie varie. Anche perché, purtroppo, spesso gestire un’attività, sopratutto con una Partita IVA, ci porta a dover fare i conti con montagne di scartoffie, e molta, troppa, burocrazia. A volte ce la possiamo cavare con alcuni strumenti informatici semplici. Prendiamo il caso della fattura da fare a un cliente: esistono alcuni siti che permettono di scaricare gratis modelli di fattura per Excel e per Word. Sicuramente è un’ottima cosa. Ma altrettanto comoda, e semplice da usare, è una nuova applicazione, tutta italiana, che utilizza l’iPad per il fare i conti necessari,e spedire direttamente la fattura sulla mail del destinatario. Inutile dire che il programma in questione si chiama Calcolo Fattura per Professionisti.

Come fare una fattura con iPad

Scarica Calcolo Fattura per Professionisti da iTunes

applicazione per iPad

Perché usare l’iPad, e presto l’iPhone, per rilasciare una fattura? Al di là di una questione di stile, stile che personalmente apprezzo molto, quello che più mi interessa evidenziare è la comodità di una soluzione di questo genere.

Basta pensarci un’attimo: se devo presentare un progetto, un piano o un lavoro ad un cliente l’utilizzo di una tavoletta touch screen come l’iPad è utile, molto utile. In alcuni casi è stata fondamentale l’eleganza e la semplicità d’utilizzo del tablet Apple a permettermi di convincere un cliente della bontà di una soluzione piuttosto che di un’altra. E fin qui tutto bene.

Il problema veniva dopo, quando dovevo rilasciare una fattura: si trattava di poggiare l’iPad e tirare fuori dalla borsa un computer, non necessariamente potente (basta ad esempio un eeepc di vecchia generazione), aprire un modello di fattura, magari su foglio di calcolo, compilare tutti i campi, fare i conti e poi spedire il tutto. Penso sia evidente come sia tutto assolutamente lungo, complicato e anche un po’ inelegante. E senza dire nulla sull’essere obbligato a girare con due computer: un iPad e un netbook.

Mi sono messo, un po’ svogliatamente a dire il vero, a cercare una qualche soluzione più comoda. Per un po’ me la sono cavata con app americane o con un utilizzo non proprio ortodosso di altre applicazioni. Poi, il buon vecchio Google Alert mi ha avvisato dell’esistenza di questa applicazione creata da Fabrizio Radica. Come potevo non provarla?

Detto fatto, ho installato Calcolo Fattura Professionisti sul mio iPad e fatto un po’ di test. Il risultato? Positivo, senza dubbio. Certo, c’è ancora qualche bug da risolvere, qua e là, e la grafica utilizzata non è esattamente corrispondente ai miei gusti. Ma è roba di poco conto, alla fine.

Ci sono due o tre funzioni che trovo utili, per lo meno per quello che serve a me. Innanzitutto la possibilità di avere un modello standard di fattura mi permette di mantenere una certa unità stilistica con lo stesso cliente, per più fatture diverse. Poi i conti: è facile calcolare l’importo esatto, diviso per le varie sue sezioni, e far capire bene che criteri utilizzo per farmi pagare. Infine la possibilità di inviare fatture direttamente dall’iPad

App per il Calcolo e l’Invio di Fatture su iPad ultima modifica: 2011-06-03T14:36:21+00:00 da samuele

Potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento