App per Vedere Video di Megavideo su iPad e iPhone

di samuele

megavideo ipadIn queste ore, e giorni, ci sono alcuni tam tam che risuonano nella giungla del web, e alcuni ci interessano da vicino. Vi ricordate quando qualche tempo fa abbiamo parlato di come sia possibile vedere film in streaming utilizzando l’iPad o l’iPhone? Bene, come abbiamo visto assieme la procedura non è affatto semplice, anzi consta in tutta una serie di passaggi da seguire scrupolosamente. Ma, come ben possiamo immaginare, la natura umana, e la natura in genere, tende al minimo sforzo: qualcuno ha deciso di provare a semplificare tutta la procedura fino al punto di creare una nuova App che permetta la visione di video in streaming da Megavideo su iPad e iPhone in maniera semplice e immediata.

Vedere un video gratis con iPad

Scarica VideoBrowser

esempio video su iPad

Allora, come si chiama questo piccolo gioiellino? VideoBrowser: abbastanza banale, non trovate? Ma al di là del nome il procedimento che ci permette di vedere i filmati in streaming dopo averlo installato la cosa più bella è che basterà toccare una semplice icona per vedere il fim che ci interessa.

La prima cosa da fare è acquistare l’applicazione. Sì, lo so che diciamo sempre come esistano delle valide soluzioni gratuite per tutti, o quasi, i problemi che ci si presentano davanti; ma per questa App abbiamo deciso di fare un’eccezione e di presentarla comunque. Perché? Per due ragioni che valutiamo più che ottime:

  1. il suo utilizzo semplifica veramente l’utilizzo del nostro iPhone, o iPad;
  2. il prezzo dell’applicazione è molto basso, talmente basso da essere considerato quasi gratuito: costa solamente 1,59€.

Certo, se la Apple avesse deciso di integrare un flash player nei suoi sistemi per iPhone e iPad non ci sarebbe bisogno di cercare programmi, trucchi e applicazioni per riuscire a eseguire un’azione banale come vedere un video in internet. Ma su questo, sulle strategie della casa della mela, non abbiamo voce in capitolo e ci tocca rassegnarci a cercare soluzioni a queste difficoltà. E questa è una soluzione funzionale, interessante, semplice e a buon prezzo, tutto sommato.

C’è solo un piccolo problema, ma non grande abbastanza da pregiudicare un giudizio positivo per l’applicazione in questione, VideoBrowser. Qual’è? Semplice, l’applicazione è lenta. Lenta nel senso che ci vogliono un paio di minuti di attesa, anche con una buona connessione, prima di poter cominciare a vedere il video in streaming. Certo, meglio pazientare un pochetto che non poter vedere per niente un video o la nostra serie tv preferita.

Ma funziona solo per MegaVideo? No, ad ora sono quattro i siti supportati, ma presto dovrebbero aggiungersene degli altri. Per ora, i nostri fantastici 4 sono:

  1. Megavideo.com
  2. Cnbc.com
  3. Ehow.com
  4. Wheather.com

Per poter utilizzare l’applicazione è necessario avere un iPhone oppure un iPad o un iPod Touch; ok, questo era scontato. Meno scotnato  il firmware che deve essere almeno iOS 4.2.

Qualcuno potrebbe obiettare che manco di par condicio: ho appena scritto un’altro articolo in cui illustro un buon software per poter vedere video in streaming utilizzando l’iPhone e l’iPad, ma non parlo mai dello stesso argomento per gli smartphone Android. Perché? Semplice, perché i nuovi cellulari Android permettono l’utilizzo di filmati flash nativamente, e quindi non ci sono problemi ad utilizzare Megavideo, e siti simili, con questi device.

Ti potrebbe interessare

3 commenti

  1. Se per un qualunque motivo lo streaming si interrompe bisogna riavviarlo, e non c ‘ e modo di andare avanti ma bisogna guardarsi tutto da capo..questa l’unica piccola grande pecca….

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *