2015 14/10

Guida all’Installazione e all’Utilizzo di iCloud su Windows

E’ sempre cosa buona e giusta sincronizzare e salvare i dati del cellulare su un cloud per tenerli al sicuro. E’ una procedura che andrebbe fatta almeno una volta al mese. Se hai un dispositivo Android e utilizzi Windows come sistema operativo, non ci sono problemi; la stessa cosa vale se hai un Mac e il tuo smartphone è un iPhone. Ma cosa succede se, invece, hai un iPhone e un PC Windows? Niente paura, abbiamo una risposta ed è più bella di quanto tu possa immaginare. Ebbene, esiste un client iCloud per Windows, per ovviare alle esigenze di tutti coloro che, come te, hanno un iPhone e un PC Windows. Adesso non ti rimane che armarti di pazienza e avere a portata di mano computer e iPhone. In questa guida, infatti, andremo a mostrarti come installare e usare iCloud su Windows per sincronizzare i tuoi file alla perfezione.

Utilizzo di iCloud su Windows

Come ti abbiamo appena spiegato, iCloud è l’unico strumento per gestire i tuoi file, mail e altri dati non solo dal tuo iPhone ma anche sul tuo pc. Come prima cosa, scarica il client iCloud per Windows sul computer.

client icloud per windows

Come prima cosa, accetta le condizioni d’uso per poter procedere con il programma d’installazione.

apple id per icloud

Segui tutti i passaggi per concludere il setup. Una volta completato, ti verrà chiesto di inserire il tuo ID Apple con relativa password.

verifica icloud tramite telefono

Appena inserisci le tue credenziali, iCloud ti chiede di verificare la tua identità. Se utilizzi un numero di cellulare ti verrà mandato un codice sulla SIM via sms da inserire nell’interfaccia di iCloud.

usare icloud con outlook

Potresti visualizzare un messaggio di errore in cui ti viene richiesto di configurare iCloud affinché funzioni anche con Outlook: potrai decidere di risolvere subito il problema o aggirarlo.

comunicare con apple per icloud

Se vuoi risolvere il problema e mandare una segnalazione a Apple, puoi farlo attraverso questa schermata.

impostazioni icloud

Questa è l’interfaccia standard di iCloud, nella quale potrai attivare o disattivare la sincronizzazione di tutti i dati o, al contrario, solo di alcuni file e cartelle.

opzioni di icloud per le foto

Per esempio, selezioniamo la voce “Photos” e clicchiamo il tasto opzioni alla sua destra, per scegliere la destinazione in cui salvare le nostre immagini.

scegliere dove salvare idati su icloud

iCloud inserirà un drive in File Manager per rendere l’accesso ai tuoi file ancora più semplice e rapido.

File Manager icloud

E non è finita qui: l’icona di iCloud verrà posizionata sulla barra delle applicazioni, in modo che tu possa aprire il programma ogni volta che lo desideri.

barra applicazioni icloud

Così come hai fatto per i file su iPhone, puoi sincronizzare anche i segnalibri di Firefox, Internet Explorer e Chrome.

iCloud Bookmarks

Nel caso tu decida di sincronizzare Chrome, dovrai installare l’estensione iCloud Bookmarks.

gestione profilo icloud

Successivamente, clicca sul bottone “Impostazioni account” per gestire il tuo profilo e decidere se mandare o meno informazioni a Apple.

cartelle icloud

Clicca su Memoria per organizzare il tuo archivio. Ad esempio, se clicchi su Photo Library saprai quanti file ci sono in quella cartella e quanta memoria occupano.

liberare spazio su icloud

Da questo menù puoi gestire altri file, per esempio quelli nella cartella Anteprima, e anche rimuoverli per liberare spazio

cartelle salvate

Cliccando su iCloud nel menù Start visualizzerai le cartelle salvate, comprese calendario e contatti.

login icloud

Prima di poter accedere a questi dati, è necessario effettuare nuovamente il login direttamente sul browser.

riorganizzazione icloud

Adesso puoi riorganizzare tutti i tuoi file.

Guida all’Installazione e all’Utilizzo di iCloud su Windows ultima modifica: 2015-10-14T18:34:09+00:00 da Claudia Falzone

Lascia un commento