I Migliori 3 Lettori di eBook per Linux

di samuele

A Milano un po’ per colpa dell’EXPO un po’ per altre contingenze, molte librerie stanno chiudendo. Alcune, come la Feltrinelli di piazza Duomo, è in ristrutturazione, altre sono diventate dei ristoranti, per esempio la RED di piazza Gae Aulenti. Paradossalmente diventa, a volte, anche difficile trovare un libro, e sempre più spesso si ricorre agli eBook.

Sono facili da trovare, costano anche sensibilmente meno, non pesano e possono essere letti in ogni luogo, anche in metropolitana quando salta la tensione alla linea e si resta al buio. L’unico aspetto non positivo è una relativa mancanza di buoni lettori di eBook per Linux. Per Android ce ne sono molti, sia gratis che a pagamento, ma per Linux bisogna un po’ ingegnarsi. Nonostante questo, però, siamo riusciti a trovare alcuni lettori di eBook per Linux da consigliare senza problemi.

Calibre

lettori ebook per linux

Il primo è Calibre, ma per forza di cose. Innanzi tutto perché permette di gestire la propria libreria virtuale. Lo fa bene, molto bene, permettendo sia l’archiviazione dei vari volumi sia la loro catalogazione e di conseguenza la possibilità di trovare velocemente un libro. In secondo luogo riesce a convertire i vari formati di ebook in modo da renderli compatibili con i diversi ebook reader in commercio, o con iPhone e Android. Tra parentesi, si può anche usare Calibre per far saltare il DRM dei libri che abbiamo acquistato permettendone la copia e l’archiviazione in maniera ordinata.

Come lettore di ebook tutto sommato se la cava. Non ha molte funzioni evolute, e serve solo per leggere e poco altro. Ma è comodo, se messo a tutto schermo, per immergersi nella lettura e non farsi distrarre mentre ci immergiamo in un mondo fantastico. Inoltre, ed è una cosa che non sottovaluterei affatto, può essere installato su una chiavetta USB o su un hard disk esterno: questo permette di avere sempre con sé sia la propria biblioteca che lo strumento necessario per leggere i vari volumi da qualsiasi dispositivo.

Lucidor

ebook reader lucidor

Lucidor è compatibile con Linux, Windows e Mac OS, ma non ha affatto ricevuto tutti gli onori che merita. Si tratta di un programma, un’applicazione per leggere ebook su PC con una buona interfaccia grafica, curata e funzionale. L’indice appare nella barra laterale, ma può anche essere nascosto all’occorrenza, mentre il testo occupa tutto il resto dello spazio garantendo facilità di lettura.

I libri possono essere raggruppati in raccolte, e anche in diverse librerie. Questo permette di tenere in ordine e divisi i saggi dai romanzi, la fantascienza dal giallo, un autore da un’altro, e così via in base alle proprie esigenze. Infine, ed è la cosa migliore, si possono aprire più libri contemporaneamente, ognuno su una scheda diversa. Magari per leggere un romanzo non serve, ma per lavorare o studiare è spesso molto comodo poter consultare facilmente più testi nello stesso momento.

FBReader

fdr reader ebook per linux

Una delle migliori app per leggere ebook su Android è FBReader. Ma ne esiste anche una versione per desktop (sia per Linux che per Window e Mac OS X a dire il vero) ancora in versione beta. Non ha molte funzionalità ma consuma davvero poche risorse, ed è un’ottima cosa se usiamo un computer abbastanza datato. Non riesce a leggere i formati proprietari (come quello degli ebook comprati su Amazon) ma permette di leggere senza problemi i libri diffusi in formati open. Questo è un problema se compriamo ebook solo da Amazon, è vero, ma molti editori di qualità offrono i propri ebook in formati accessibili a tutti e senza limitazioni.

L’interfaccia è minimalista al massimo. Forse anche troppo ma penso sia una scelta voluta per favorire la lettura e la concentrazione. Magari offrire qualche opzione in più non sarebbe male, ma alla fin dei conti stiamo parlando di un programma ancora in fase di sviluppo e che può solo migliorare con il tempo.

Ti potrebbe interessare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *