2010 19/10

Come Cambiare Indirizzo IP del Modem

Link sponsorizzati

cambiare indirizzo ip del modemNon tutti gli utenti della rete sono abbastanza esperti per essere a conoscenza del fatto che ogni qualvolta entriamo all’interno del mondo della rete, il PC che utilizziamo per navigare viene identificato univocamente tramite un indirizzo IP per essere riconoscibile e noto in maniera esclusiva all’interno della rete.

Più informazioni su: ,

Il sistema di riconoscimento è molto semplice, infatti nel momento in cui entriamo nella rete, il dispositivo che utilizziamo per navigare viene “marchiato”, con un codice che lo differenzia da tutti gli altri questo codice si chiama indirizzo IP, ed è una funzionalità molto importante,  infatti si potrebbe paragonare ad un documento di riconoscimento, estremamente utile per un mondo popolato da milioni e milioni di persone.

Questo indirizzo IP è un codice che vi viene assegnato dal provider adsl che utilizzate.
In rete ci sono molti siti che impongono dei limiti ai servizi che offrono, tra i quali citiamo i più importanti, trattasi di Megavideo, Megaupload, Rapidshare e tanti tanti altri.

Questi siti si servono degli indirizzi IP, per imporre sugli utenti questi limiti che sono spesso fastidiosi e seccanti, provate a pensare al limite di 72 minuti imposti da Megavideo, in cui sarete costretti dopo 72 minuti di visione a bloccare la visione del vostro flusso streaming, costringendovi ad aspettare un lasso di tempo, non breve prima di poter riprendere la visione di ciò che stavate vedendo.

Lo stesso discorso vale per Rpidashare che consente di scaricare contenuti dalla rete gratuitamente, che nella versione gratuita, vi consentirà solo una quantità limitata di download giornaliera.

Link sponsorizzati

Stessa cosa vale per Rapidshare che consente, nella versione free, solo pochi download al giorno.

Per poter evitare queste seccature c’è un modo molto semplice e soprattutto efficace, stiamo parlando di cambiare il nostro indirizzo IP.

Ecco come Cambiare l’ indirizzo IP del Modem

metodi per il cambio IP

Analizziamo quali sono i metodi più semplici per cambiare il nostro indirizzo IP

  1. Il metodo più celere e anche il più diretto è quello di staccare il modem/Router dalla presa adsl e dalla presa elettrica per un po’ di secondi o addirittura minuti. Con questo metodo alla vostra riconnessione avrete affibiato un indirizzo IP differente.
  2. Alcuni Router invece dispongono all’interno della propria pagina relativa alle impostazioni, di un tasto che permette di modificare l’indirizzo IP, soluzione molto comoda per chiunque possieda questo tipo di funzionalità all’interno del proprio Router.
  3. Cambiare l’ip con dei semplici comandi manuali: Andate nel menu Start e scrivete nella barra di ricerca “cmd” (oppure cercate il programma “Esegui” e scrivete il comando là). Nella finestra che si apre digitate: “ipconfig /release” (senza virgolette ovviamente) e premete invio. Dopodichè digitate: “ipconfig /renew“, premendo ora invio l’indirizzo ip dovrebbe essere rinnovato.
  4. Servitevi di un programma dedito a funzionalità di questo tipo come può essere Fast IP Changer software molto leggero e gratuito che vi permetterà di modificare il vostro indirizzo IP solamente con un semplice click del vostro mouse.
    FastIP Changer è ottimo anche per PC Standalone, quando vogliamo cambiare ad esempio i DNS impostandoli su OpenDNS, anche in questa situazione si rivela un tool efficiente. Se a quanto detto precedentemente aggiungiamo che FastIP Changer è un software portable possiamo solo essere certi che vi potrà sicuramente servire avere a disposizione questo software.

Un Commento su "Come Cambiare Indirizzo IP del Modem"

  • abito in una zona che non ha la copertura ADSL. uso la chiavetta per connettermi ad internet. vorrei sapere se anche nel mio caso è possibile cambiare Indirizzo IP del Modem

Lascia un Commento