La Differenza tra Modem e Router Spiegata in Parole Semplici

di Claudia Falzone

Qualche mese fa, di punto in bianco, ho iniziato ad avere problemi di connessione. Inizialmente pensavo fosse la mia linea telefonica ad avere qualche problema, così ho chiamato il numero verde del mio provider per avere qualche informazione in merito. Dopo le dovute verifiche, è risultato che la mia linea era in perfette condizioni e l’operatore mi ha detto che era il mio modem a essere danneggiato.

Mi sono recata, quindi, in un negozio di accessori per PC col mio fidanzato per acquistare un modem e mi sono ritrovata davanti a uno scaffale a scegliere tra modem, router e modem router. Grazie alla grande disponibilità del commesso e ai consigli del mio partner, non solo sono riuscita a realizzare quale differenza c’è tra i vari apparecchi ma ho potuto anche capire quale acquisto è più adatto alle mie esigenze. In questo articolo vi spiegheremo in parole semplici la differenza tra modem e router.

Cosa fa il router

Differenza tra Modem e Router

Il router ha il compito di condividere una stessa connessione internet tra più dispositivi. Oggi i router più diffusi sono quelli wireless e creano una connessione Wi-Fi alla quale potete connettere più apparecchi, che siano tablet, smartphone o computer. Potete connettere dispositivi anche utilizzare diverse porte Ethernet. Il router si connette a Internet tramite il modem con un unico indirizzo IP e poi condivide la connessione tra tutti i dispositivi collegati alla stessa rete. Per connettersi a Internet, quindi, non basta il router, bensì c’è bisogno di un modem da collegare tramite cavo Ethernet.

Cosa fa un modem

modem

Il modem comunica con il vostro provider Internet tramite la linea telefonica, se è un modem ADSL. Una volta che lo collegate, il modem sarà in grado di connettersi alla vostra linea ma dovete acquistare quello corretto, a seconda se avete una connessione via cavo, ADSL o fibra ottica. Nella confezione troverete anche un cavo Ethernet, per collegare fisicamente il modem al PC.

Cosa fa il modem router

Se volete un apparecchio che combini le funzioni di modem e router, potete acquistare un modem router. Grazie a un software autoinstallante potrete configurare la vostra rete Wi-Fi impostando semplicemente la password e il nome della rete (per il primo accesso, inserite nome e password stampati sulla confezione).

Un consiglio per risparmiare

Molti provider Internet danno la possibilità di affittare mensilmente un modem fornito dalla compagnia stessa ma se volete risparmiare, vi consigliamo di comprare un vostro modem. Non solo avrete ammortizzato la spesa ma non siete soggetti a ulteriori vincoli.

Ti potrebbe interessare

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *