2014 30/07

Rendere l’Aspetto di Windows 7 come quello di Windows XP

A chi mi chiede consiglio, quando si deve cambiare PC, dico sempre di puntare su un computer senza sistema operativo – costano meno rispetto quelli con Windows – e installarci manualmente Linux. Non occorrono grandi competenze, basta un cd di installazione della distribuzione scelta, per esempio Ubuntu, e un quarto d’ora di tempo. E avere la pazienza di seguire le istruzioni che appaiono nello schermo. Non tutti però hanno la volontà di farlo.

Anzi, alcuni hanno paura di non capirci nulla, poi. E non è una questione di Linux, perché lo stesso timore appare anche quando si passa a una versione più recente di Windows, come da Windows XP a Windows 7 o a Windows 8. Per fortuna è possibile modificare l’aspetto di un sistema operativo per farlo somigliare a un altro. E in questa guida vedremo proprio un caso abbastanza comune: come rendere l’aspetto di Win 7 simile a quello di Win XP.

Continua a leggere

2014 28/07

Installare, Rimuovere e Gestire Font su Windows, Mac e Linux

Si sono alcune cose che non ho mai ben capito, come la gestione dei font nei vari sistemi operativi. In testa mia dovrebbe funzionare così: apro Word, o un qualsiasi altro programma, e scelgo il font da usare; se non è quello predefinito mi basta indicare il percorso da cui pescarlo, e usarlo tranquillamente. Invece è abbastanza raro che un programma permetta questo. In genere si può solo scegliere un font tra quelli precedentemente installati nel PC. E, come conseguenza diretta, per poter utilizzare un font personale serve prima installarlo sul computer.

Tenendo però bene a mente una cosa, che non si può pensare di installare molti font su un computer, perché troppi tendono a rallentare, anche sensibilmente, il PC. Quindi, di seguito spiegherò come installare font su Windows, Mac e Linux, ma anche come rimuovere quelli inutili, o inutilizzabili.

Continua a leggere

2014 24/07

Come Vedere Canali Mediaset su Android

Il panorama televisivo italiano è abbastanza strano. Se escludiamo Sky, che poi tecnicamente è anche difficile definirla una tv italiana nonostante la sede milanese, RAI e Mediaset non brillano certo per la qualità delle loro realizzazioni. E non intendo solo le serie TV, che solo raramente raggiungono un livello medio e quasi mai superano la sufficienza. Parlo anche del loro approcciarsi al digitale, allo streaming on line – legale – e al mondo dei dispositivi mobili, come smartphone e tablet.

La RAI, a dire il vero, negli ultimi mesi sta migliorando e risolvendo alcune delle questioni in sospeso. Mediaset invece è in alto mare, come dimostra la perdita del dominio MediaSet.com: si sono dimenticati di pagare l’abbonamento, il che la dice lunga. Quindi, se volessimo vedere un canale Mediaset su Android non abbiamo molte possibilità, si deve ricorrere a qualche applicazione sviluppata da altri.

Continua a leggere

2014 23/07

Come Disattivare la Segreteria di Tim, Wind, Vodafone e 3

Ci sono alcune cose fastidiose. Una di queste, per me, è quando parte la segreteria telefonica del cellulare. Del mio cellulare, in primis, ma anche quello degli altri. Perché? Perché non la uso, la segreteria, perché trovo anacronistici e fastidiosi i messaggi lasciati, perché spesso nella concitazione di dire tanto nel poco tempo concesso non si capisce, e non ci si fa capire. E anche perché è un servizio che si paga, e che pochi usano. Senza dire nulla sulla semplicità di altre soluzioni, se non rispondo io o non risponde chi sta chiamando: un messaggio su WhatsApp, un SMS, una chat su Facebook.

Alla fine la segreteria resta attivata solo perché non è così immediato capire come disattivarla. Ma, dopo aver capito come fare, è tutto sommato semplice disattivare la segreteria sia da Wind, che uso io, che da Tim, Vodafone e da 3. Vediamo come.

Continua a leggere

2014 21/07

Come Sincronizzare i Sottotitoli con il Video

All’inizio mi capitava di frequente, di avere video con i sottotitoli non ben sincronizzati. E mi sono dovuto ingegnare per capire come sincronizzare i sottotitoli con i video. Non è difficile, anche se fastidioso da fare. Per questo, quando possibile, preferisco scaricare sottotitoli ben fatti, come quelli di ItalianSubsNet: ben tradotti, sincronizzati alla perfezione e sottoposti a un processo di revisione, controllo e verifica per molti aspetti superiore a quello delle aziende professionali. Ma non sempre è possibile trovare il sottotitolo perfetto per il video che si sta guardando.

Quindi, per evitare di avere sottotitoli fuori sincro conviene ricordare come sincronizzare le varie traccie video, subs e audio. E, sopratutto, capire come farlo gratis.

Continua a leggere

2014 17/07

App iPhone e iPad per Creare Collage di Foto Originali

Tutti, prima o poi, hanno provato un’applicazione per modificare foto e renderle più originali, creative e uniche. A volte l’applicazione provata è buona, e mantiene le promesse. A volte, spesso, non si riesce a creare quello che si ha in testa. Un po’ di colpa ce l’hanno le descrizioni su iTunes, spesso garantiscono risultati impossibili, a volte sono solo molto ambigue. Un po’ scoccia, ma per fortuna la maggior parte delle volte si prova la versione gratuita, e si perde solo del tempo e non soldi.

Quindi, detto questo, di cosa parleremo in questo articolo? Di due applicazioni per creare collage a partire da una o più foto tramite l’iPhone o iPad. Le foto sono le nostre, ovviamente, e possono essere ricombinate secondo alcuni pattern. Ma vediamole nel dettaglio.

Continua a leggere

2014 15/07

Stampare da iPhone e iPad: la Guida Completa

Qualche tempo fa girava una ricerca interessante, dimostrava come il consumo di carta non fosse affatto diminuito negli uffici con l’avvento del digitale. Anzi, la facilità con cui è possibile creare documenti, report, relazioni e dossier ha aumentato la quantità di carta utilizzata per stampare gli stessi. Anche perché, checché se ne dica, alla fine alcune cose, sopratutto quelle difficili, è più semplice studiarle su carta che su pixel. Questo vale anche quando si utilizza un iPad, o un tablet di altra marca: per leggere è ottimo, per approfondire non sempre.

Inutile dire qualcosa dei dispositivi con schermo più piccolo, come gli iPhone e i vari smartphone. Oltre allo studio, però, ci sono altre occasioni in cui serve stampare: mappe, biglietti, appunti. Per farlo, però, non è sempre necessario passare per un computer, si può facilmente stampare direttamente da iPhone da iPad.

Continua a leggere

2014 14/07

Come Condividere Stampanti tra Computer Windows, Mac e Linux

Windows, Mac e Linux possono condividere tra di loro l’accesso a file e cartelle, ma non solo. Possono anche essere utilizzati per condividere stampanti, scanner e altri dispositivi. Il caso più semplice è abbastanza banale: si utilizza una stampante recente, con connessione WiFi. In questo caso ci si collega direttamente tramite WiFi e non c’è nessuna difficoltà. Un po’ più difficile è quando si ha a disposizione una stampante che si collega solo tramite USB, o comunque attraverso una porta fisica. In questo caso la stampante è connessa a un unico PC e per stampare da un altro computer occorre utilizzare una procedura un po’ più complessa.

In questa rapida guida vedremo proprio questo caso, illustrando il metodo più rapido ed efficace per condividere stampanti tra computer, siano essi Windows piuttosto che Mac o Linux.

Continua a leggere

2014 11/07

Come Cambiare il Nome di un PC Windows 7 o 8

Al momento della prima accensione di un PC siamo chiamati ad assegnare un nome al computer. Spesso non ci si chiede il perché, alla fine diamo un nome a molte cose, non solo alle persone. Quindi è anche abbastanza naturale dare un nome anche al PC. Magari poi non servirà mai, ma è una cosa utilissima quando si utilizzano più dispositivi, anche di genere diverso, e li si vuole mettere in rete, per scambiare file, immagini, giochi, per condividere cartelle e risorse.

In definitiva è una di quelle piccole cose che si fanno senza troppo preoccuparsi delle conseguenze, e le conseguenze sono il più delle volte positive. E spesso il nome assegnato la prima volta va bene per sempre. Ma se volessimo cambiare il nome di un PC Windows? Beh, non è difficile farlo, basta sapere dove cercare l’impostazione giusta.

Continua a leggere

2014 10/07

10 Giochi Multiplayer Cross-Platform per Android, iOS e WP (2/2)

Dopo aver visto alcuni dei più bei giochi da giocare in compagnia, continuo l’elenco con una cinquina di giochi particolari. Se i primi sono tutto sommato giochi in cui la spettacolarità, la grafica e una certa dose di adrenalina la fanno da padrone, questi ultimi si presentano come un prodotto più riflessivo.

Che non significa noioso, anzi. Semplicemente possono essere indicati e consigliati per quei momenti in cui ci si vuole rilassare, oppure la connessione non regge un gioco in cui una frazione di secondo è fondamentale. E, se vivete lontano dalle grandi metropoli italiane, o anche semplicemente alla loro periferia, può essere una condizione più comune di quanto ci piacerebbe. Detto questo passiamo ai giochi veri e propri multiplayer e cross-platform.

Continua a leggere

2014 09/07

10 Giochi Multiplayer Cross-Platform per Android, iOS e WP (1/2)

Che ci sia una certa rivalità tra utenti Android e chi utilizza iOS è noto a tutti. Spesso si fanno confronti tra i due sistemi operativi, tra i vari telefoni, si cerca di capire chi ha copiato chi. E poi c’è il confronto tra applicazioni, tra la velocità, la grafica. Insomma, l’unica cosa che manca è un confronto diretto, un bello scontro. E il bello è che, nonostante tutte le differenze tra i due mondi, Android e iOS, è possibile giocare in multiplayer allo stesso gioco. Si chiamano giochi multiplayer cross-platform, vuol dire che, per esempio, io posso giocare con Android contro di te che hai iOS. O Windows Phone, ovviamente. L’unica difficoltà, facilmente risolvibile, è trovare il gioco giusto.

Di seguito riportiamo una decina di giochi per divertirsi in compagnia, sia che sia abbia uno smartphone Android che un iPhone o un Windows Phone.

Continua a leggere