2015 24/04

Registrare lo Schermo del Mac Senza Programmi Aggiuntivi

Può capitare, a volte, di dover registrare lo schermo del proprio computer: serve, spesso, per realizzare delle guide o per spiegare come svolgere una particolare azione. Nonostante quello che possa sembrare, non è così difficile farlo, e non servono particolari programmi. Anzi, a dire il vero, basta usare Quicktime.

Già, perché a differenza della sua controparte Windows – Windows Media Player – Quicktime ha continuato a ricevere aggiornamenti e miglioramenti e nel tempo è diventato un programma ricco di funzioni interessanti, utili e per certi versi inaspettate. Uno di questi permette di registrare lo schermo del Mac senza installare programmi aggiuntivi e semplicemente premendo tre tasti: Control + Command + N.

Continua a leggere

2015 22/04

Come Estrarre Immagini da PDF o Documenti Office

Può anche capitare di dover estrarre un’immagine da un documento PDF, Office (Word oppure Power Point). E allora ci si accorge come non sia affatto così semplice. Se da un lato inserire un’immagine su un file è tutto sommato semplice, d’altro canto a volte si scopre che l’operazione contraria presenta contrattempi imprevisti: file protetti, per esempio, oppure formati – tipo il PDF – che non prevedono la possibilità di estrarre le immagini in maniera semplice.

Il modo più banale per risolvere la questione è facendo uno screenshot, e poi ritagliare il risulto fino a ottenere solo l’immagine voluta. Ma così facendo si rischia di perdere la qualità dell’immagine originale. Che non è necessariamente un problema, a volte, ma è sempre meglio poter lavorare sull’originale piuttosto che su una copia ridotta. Per fortuna esistono anche altri metodi per estrarre immagini da PDF e non solo. Di seguito ne abbiamo raccolti alcuni.

Continua a leggere

2015 17/04

Come Condividere la Connessione Internet del tuo Smartphone

Oramai tutti, o quasi, abbiamo uno smartphone con connessione internet. Non tutti, però, abbiamo tablet o notebook con scheda SIM. Di conseguenza, a volte, capita di trovarsi senza possibilità di navigare da PC o da tablet avendo, però, contemporaneamente la possibilità di farlo da smartphone.

Non è un problema insolubile, c’è la possibilità di risolverlo condividendo la connessione internet del telefono con gli altri dispositivi. E non è nemmeno difficile da fare, molti smartphone permettono di condividere internet in maniera semplice e veloce. In questa guida vediamo come farlo, tenendo però anche bene a mente un paio di questioni fondamentali: il costo e la durata della batteria.

Continua a leggere

2015 16/04

Da Ethernet a WiFi: Trasformare la Connessione su Cavo in Wireless

Viaggiando capita sempre più spesso di capitare in hotel con connessione internet inclusa nel prezzo. Ma non sempre significa WiFi. A volte, non molte per la verità, capita di trovarsi in situazioni in cui la rete è disponibile solo tramite cavo ethernet. Non è necessariamente un problema se si usa un portatile. Ma questo preclude comunque la possibilità di connettersi con smartphone, tablet e kindle.

E, a dire il vero, anche con qualche modello di notebook recente, quelli che non hanno porta ethernet ma solo WiFi. Cosa fare, quindi? Beh, un paio di soluzioni per trasformare la connessione su cavo in wifi ci sono. Vediamo quindi come passare da ethernet a Wifi, possibilmente senza spendere.

Continua a leggere

2015 14/04

4 Programmi Simili a GarageBand per Windows

GarageBand è uno dei migliori, se non il migliore, programmi per registrare e arrangiare musica. Purtroppo esiste solo per Mac OS X e dispositivi iOS. Se si usa un PC Windows, o Linux, allora ci si deve arrangiare in altro modo cercando programmi alternativi.

Fortunatamente alcuni sono molto simili a GarageBand, sia dal punto di vista estetico che, ancora più importante, da quello qualitativo: funzioni, precisione e strumenti disponibili possono – a fatica – concorrere con GarageBand.

Di seguito ne abbiamo raggruppati 4, 4 GarageBand per Windows. Tra tutti è possibile scegliere il proprio preferito, o quello con le funzioni più avanzate o quello più semplice da usare. Ma andiamo con ordine e vediamoli uno a uno.

Continua a leggere

2015 03/04

I Migliori Modi per Salvare Pagine Web

Internet è sterminato, lo sappiamo. E sappiamo altrettanto bene che non avremo mai il tempo necessario a leggere tutte le cose interessanti. Però possiamo fare una cosa, salvare le pagine web che ci interessano e leggerle in un secondo momento. Oppure anche semplicemente conservarle perché sono interessanti, utili, con guide e consigli da avere sempre presenti.

Da anni, oramai, esistono alcuni servizi che permettono di salvare e conservare le pagine internet interessanti, in maniera semplice, veloce  e – sopratutto – funzionale. Che vuol dire, in parole povere, poter usare lo stesso strumento tecnico, la stessa app, sia su PC che su smartphone o tablet. Di seguito vedremo alcuni tra i migliori modi per fare questo.

Continua a leggere

2015 01/04

Come Aprire File Zip su iPhone e iPad

I dispositivi iOS sono tutto sommato ben fatti e permettono di lavorare, giocare, svagarsi e svolgere diversi compiti. Però alcune cose scontate, come aprire un file zip, non sono affatto semplici. Anzi, a volte ci si chiedere perché si possono aprire file Zip su iPhone e iPad solo se ricevuti tramite posta o messaggio, mentre invece aprire un file zippato scaricato richiede un’applicazione specifica.

Di conseguenza il modo migliore per aprire ZIP su iOS è spedire a noi stessi il file tramite mail, e poi aprirli direttamente dalla posta. Ma andiamo con ordine e vediamo le varie opzioni disponibili.

Continua a leggere

2015 30/03

Come Disinstallare Programmi su Mac

Ci sono diversi modi per disinstallare programmi su Mac. E, in generale, è più semplice disinstallare qualcosa da Mac OS X piuttosto che da Windows 8 e da Windows 10. E, sopratutto, è possibile andare più a fondo ed evitare problemi indesiderati con file residui, collegamenti non più funzionanti, e cookies.

Ci sono diversi modi, dicevamo, per disinstallare programmi su Mac, noi partiremo da quello semplice per poi passare alle applicazioni pensate per eliminare più programmi diversi e, infine, il modo per eliminare il tutto con la riga di comando. Tutto questo con lo scopo di recuperare spazio e memoria, e nel contempo velocizzare il computer.

Continua a leggere

2015 26/03

I Migliori 4 Client Torrent per Linux

Utilizzare file torrent non è reato, di per sé. Si tratta, solamente, di un protocollo e di un metodo di comunicazione per condividere file tra più persone in modo rapido e sicuro. Sì, è vero, può essere usato per scaricare materiale illegale, film e giochi e musica e libri coperti da copyright. Ma ogni strumento può essere usato male a prescindere dalla sua funzione reale.

E la funzione reale dei torrent, e quindi dei migliori client torrent per Linux e Windows, è permettere lo spostamento rapido di grandi volumi di dati: ISO di Linux, ROM di Android, materiale di studio, registrazioni di eventi pubblici e così via. Se si usano i file torrent con questo intento, e non solo con l’intenzione di scaricare serie tv in lingua originale, allora può essere utile sapere qual è il miglior client torrent. Di seguito abbiamo selezionato i migliori 5 per Linux, dopo aver già visto quali sono i migliori programmi per scaricare torrent con Mac OS X e Windows.

Continua a leggere

2015 25/03

I Migliori 5 Antivirus per Mac del 2015

Alcune leggende metropolitane sono innocue, altre sono dannose. Nella seconda categoria c’è la convinzione di non aver bisogno di un antivirus per Mac. Non è così, e in realtà non lo è mai stato. Adesso, con la grande diffusione dei prodotti Apple, Mac compresi, hacker e affini hanno concentrato la loro attenzione anche nel mondo della mela morsicata.

Le precauzioni da adottare per proteggere il proprio computer, Mac e Windows, sono le stesse: non installare programmi e applicazioni piratati, stare attenti ai siti che si visitano, non credere alle cose troppo belle per essere vere. E installare un buon antivirus. Non occorre spendere soldi per un antivirus per Mac, se ne può usare uno gratis. Oppure sceglierne uno che non costi più di 30-40 euro all’anno. Di seguito abbiamo raccolto i migliori 5 antivirus per Mac, tenendo d’occhio sia il prezzo, che risparmiare non guasta, sia la loro effettiva utilità.

Continua a leggere

2015 23/03

Le Migliori 10 Estensioni per Google Chrome del 2015

Le estensioni per Google Chrome sono spesso sottovalutate. Un po’ è anche colpa della scarsa pubblicità, e anche in parte del vizio di Google di lanciare mille mila servizi diversi per poi abbandonarne i tre quarti.

Ma se si trova l’estensione giusta allora il proprio lavoro risulta semplificato e velocizzato. E non intendo solo per quello che concerne lavori specialistici o molto particolari: intendo proprio i compiti ripetitivi che svolgiamo ogni giorno tutti quanti: cercare su Google informazioni, spedire mail, segnare impegni e appuntamenti sul proprio calendario. Tutto questo,e altro, può essere svolto meglio, e prima, utilizzando alcune estensioni per Google Chorme. Di seguito ne abbiamo raccolto 10, le migliori, di questo 2015.

Continua a leggere